Skin ADV

GOOGLE ADV

Giocando s'impara con la Tombola del Museo provinciale

Lunedì, 22 dicembre 2014 - - Categoria: Cultura

Il più tradizionale dei giochi natalizi per imparare a conoscere l'arte e la storia. La Tombola del Museo trasforma il "Sigismondo Castromediano" di Lecce in uno spazio a misura di bambino, piccolo esploratore che può "partire" alla scoperta delle collezioni senza annoiarsi ma partecipando ad avvincenti visite guidate e divertenti attività ludiche.

Doipo l'appuntamento prenatalizio di oggi, 22 dicembre, si ripete martedì 30 dicembre quando, alle 15, si comincia a giocare con la Tombola dei giochi e dei giocattoli antichi. Nell'antichità il gioco ha avuto un ruolo non solo educativo, ma anche e soprattutto sociale. Una serie di oggetti e di immagini presenti sui vasi del Museo sono prese a pretesto per coinvolgere i ragazzi e le loro famiglie in quello che era lo spirito del tempo.

Si continua alle 16.30 con la Tombola degli antichi strumenti musicali che accompagna nella comprensione del funzionamento e del loro utilizzo nelle diverse occasioni della vita quotidiana, della ritualità e delle attività pubbliche. L'apprendimento musicale, infatti, era fondamentale per un ragazzo di duemila anni fa, fosse egli un greco o un messapo, perché educava alla regolarità del ritmo e spingeva all'armonia e alla bellezza di corpo e spirito.

A conclusione, la Tombola dei Messapi, con la quale i ragazzi imparano a conoscere i loro antenati Messapi, una popolazione che ha abitato il sud della Puglia tra il X ed il I secolo a.C. E lo fanno conoscendo le caratteristiche, le produzioni artistiche, gli usi e i costumi, le abitudini quotidiane, i mestieri, le mode, il rapporto con gli dei e la cura dei defunti.

Le attività, rivolte a bambini dai 4 ai 12 anni, sono gratuite, ma è necessario prenotare, indicando numero ed età dei partecipanti, giornata ed attività scelta, scrivendo a museo@provincia.le.it, oppure telefonando al numero 0832/683531, dal lunedì al venerdi, dalle 8.30 alle 13.30.

Torna a inizio pagina

ClioCom © copyright 2017 - Clio S.p.A. Lecce - Tutti i diritti riservati