Skin ADV

GOOGLE ADV

La bellezza del Salento incanta tutti Boom di presenze nei borghi antichi

Giovedì, 06 agosto 2015 - - Categoria: Turismo

Boom di presenze a luglio in provincia di Lecce. D'altra parte, "in estate, l'arte fa lo straordinario", come recita lo slogan di Puglia Open Days, progetto della Regione Puglia giunto alla quarta edizione, che il mese scorso ha fatto registrare nel Salento ben 16mila visitatori attratti dalle aperture prolungate dei beni culturali e dagli eventi ambientati in location d'eccezione.

Puglia Open Days, attività promossa dall'assessorato regionale al Turismo e realizzata da PugliaPromozione, svela celebri monumenti ma anche piccoli tesori poco conosciuti, autentici capolavori d'arte e architettura circondati da paesaggi da sogno.

Ogni sabato sera, eventi e visite guidate animano i centri storici di Puglia (108) e gli angoli più belli del territorio (280). In provincia di Lecce, in particolare, sono 113 i siti e i beni culturali a far lo "straordinario", con 33 luoghi sacri, 5 castelli, 16 spazi museali e 3 ecomusei, 5 aree archeologiche, ma anche palazzi e dimore storiche (7) e affascinanti ambienti ipogei, biblioteche, archivi e teatri storici.

"Dobbiamo provare a raccontare le bellezze naturali ma anche le nostre tradizioni e le nostre culture ragionando sul fatto che, sicuramente, la cultura è anche strumento per consentire ai territori di crescere economicamente", spiega Gianni Liviano, assessore all'Industria turistica e culturale della Regione Puglia.

"E il successo riportato dalle attività Puglia Open Days testimonia come questo modo di intendere il turismo paghi, perché è l'offerta turistica che si fa bellezza e che produce economia per i territori interessati. Narrare e raccontare le proprie bellezze in modo che si possa dire: è bello venire in Puglia".

Nella top ten regionale dei siti più visitati in Puglia figurano il Duomo e la basilica di Santa Croce, il polo museale di Gallipoli, l'Acquario del Salento a Santa Maria al Bagno e la cattedrale di Nardò.

I turisti hanno mostrato interesse anche per i piccoli borghi, come Giuggianello. Tra le iniziative più apprezzate, "Trip. Viaggio nel Salento tra santi e fanti" a Lecce a Palazzo Vernazza.

Ad agosto il viaggio nelle meraviglie di Puglia e del Salento continua con una particolare attenzione alle famiglie e ai piccoli turisti. Puglia Open Days for Kids propone centri storici e beni culturali a misura di bambino, grazie a laboratori didattici, spettacoli, visite guidate tra Lecce, Galatina, Gallipoli, Nardò, Otranto e Tricase, e "Trek on the clock", passeggiate di trekking urbano per giovanissimi.

Nei numeri di quiSalento, in edicola e on line, il programma di Puglia Open Days nel Salento e tutte le escursioni e le visite guidate, nella rubrica Salento da scoprire.

Torna a inizio pagina

ClioCom © copyright 2017 - Clio S.p.A. Lecce - Tutti i diritti riservati