Skin ADV

GOOGLE ADV

La Notte della Taranta torna al rock con Phil Manzanera

Giovedì, 19 marzo 2015 - - Categoria: Cultura

È all'insegna del rock la 18esima edizione della Notte della Taranta, che si affida alle corde di Phil Manzanera, storico musicista inglese.

Chitarrista dei Roxy Music, la mitica band di glam rock guidata da Bryan Ferry, nel corso della sua lunga carriera ha collaborato con tanti, da Brian Eno a David Gilmour per citarne due, e, di recente, ha prodotto "The Endless River", il nuovo album dei Pink Floyd.

Curriculum ricco come pochi quello di Manzanera, che raccoglie il testimone di Giovanni Sollima, maestro concertatore delle due ultime edizioni, e sposerà i ritmi della tradizione salentina con il rock, una fusione già avvenuta, in passato, con la celebre "Taranta" di Stewart Copeland.

"È una danza meravigliosamente pazza, gente allegra e buonissime vibrazioni", ha già avuto modo di conoscere l'evento e il Salento il chitarrista, che si metterà presto al lavoro con l'Orchestra popolare, prima di pensare agli ospiti che arricchiranno il Concertone di Melpignano. Manzanera illustrerà la sua idea di Taranta venerdì 27 marzo a Roma, in un incontro presso la sede dell'associazione della stampa estera.

Torna a inizio pagina

ClioCom © copyright 2017 - Clio S.p.A. Lecce - Tutti i diritti riservati