Skin ADV

GOOGLE ADV

Notte della Taranta, arriva Carmen Consoli in veste di concertatrice

Martedì, 05 aprile 2016 - - Categoria: Attualità

Da cantantessa a concertatrice, Carmen Consoli torna nel Salento e lo fa sul suo palco più grande. Sarà la cantautrice siciliana a concertare e dirigere, sul palco di Melpignano il 27 agosto, la Notte della Taranta 2016.

È la prima volta per una donna, una donna del sud, tra le artiste più amate del panorama musicale italiano, una delle poche cantautrici e di certo la più popolare, reduce da un disco di successo, "L'abitudine di tornare", arrivato dopo una pausa sabbatica, e da un tour di grandi numeri che ha toccato la scorsa estate il Salento, dove ha pure girato il video del primo singolo.

Già ospite a Melpignano nel 2006, nell'ultima delle tre edizioni dirette da Ambrogio Sparagna, quella di Lucio Dalla e dei Buena Vista Social Club per citare altri grandi ospiti, la cantautrice, divertita e incuriosita, si dichiarò entusiasta dell'esperienza, misurandosi con due brani che poi hanno segnato un po' la storia, e il repertorio, della Notte della Taranta: "Sia benedettu ci fice lu munnu", cantata in coppia con Alessia Tondo, e "Aremu rindineddha", interpretata dalla Consoli anche in altre occasioni negli anni successivi e su altri palchi.

Dopo 10 anni torna a Melpignano, e lo fa da protagonista, in un ruolo forse un po' anomalo per lei. Ed è anomala anche la scelta della Fondazione Notte della Taranta, che si affida al carisma, alla "meridionalità" e al coraggio della cantantessa, affiancata, in questa sua esperienza, dai direttori artistici Luigi Chiriatti, che lo scorso anno prese il posto del compianto Sergio Torsello, scomparso il 19 aprile del 2015, e Daniele Durante, chiamato ad affiancare Chiriatti per l'edizione 2016.

Nei prossimi giorni l'ufficialità della notizia, la presentazione alla stampa e le dichiarazioni della concertatrice, prima del suo incontro con l'orchestra salentina.

Torna a inizio pagina

ClioCom © copyright 2017 - Clio S.p.A. Lecce - Tutti i diritti riservati