Skin ADV

GOOGLE ADV

Viaggio nelle tradizioni popolari del Sac Arneo Costa dei Ginepri

Mercoledì, 20 aprile 2016 - - Categoria: Attualità

"Dialoghi intorno alle tradizioni popolari ed esperienze in campo tra continuità e innovazione", venerdì 22 aprile a Nardò per la presentazione del programma "Sac Folk in Tour", nato all'interno delle attività del Sac "Arneo e Costa dei Ginepri".

Nella cornice dello storico teatro Comunale, in primo piano c'è il progetto che fino a luglio animerà l'intero territorio del Sac con spettacoli, reading teatrali, walking tour, poesia e musica, un'occasione per viaggiare tra le storie di ieri e di oggi, attraverso i riti, i simboli della cultura contadina e le tradizioni popolari.

"Sac Folk in Tour", progetto affidato alla cooperativa Fluxus, è anzitutto un bel viaggio esplorativo che, attraverso la ricerca bibliografica e lo studio sul campo, porterà alla realizzazione di un archivio multimediale e di un documentario.

Tra proiezioni a tema e intermezzi musicali, nel corso della serata si racconta del "Sac Folk in Tour" e dei suoi protagonisti, si parla di tradizioni popolari, ma soprattutto delle esperienze in atto tra ricerca, innovazione e continuità.

A presentare l'iniziativa il sindaco di Nardò Marcello Risi e l'assessore alla Cultura Mino Natalizio, in rappresentanza del Comune capofila del Sac Arneo e Costa dei Ginepri. Con loro il presidente del Gal Terra d'Arneo Cosimo Durante.

Tra gli interventi previsti: Dario Muci, cantante e ricercatore; Francesca Casaluci, antropologa della Cooperativa Meditfilm e di Salento Km0; Silvia Grasso, antropologa e animatrice del Centro culturale polifunzionale di Salice Salentino; Anna Gennari, area eventi e comunicazione del Consorzio Produttori Vini di Manduria; Giuseppe Manisco, ingegnere e artigiano di Galatone. A coordinare gli interventi, Giuseppe Tarantino, giornalista ed esperto di tradizioni musicali.

Ingresso libero. Inizio ore 19. Info: 380/4739285.

Torna a inizio pagina

ClioCom © copyright 2017 - Clio S.p.A. Lecce - Tutti i diritti riservati