Skin ADV

GOOGLE ADV

I grandi numeri del Salento

Martedì, 01 settembre 2015 - - Categoria: In edicola

> UN'ESTATE AL MASSIMO

Più di un milione di turisti presenti nel Salento in agosto. Duecentomila in piazza a Melpignano per il Concertone della Notte della Taranta formato Ligabue. Migliaia di eventi tutti i giorni di agosto ad ogni latitudine del sud della Puglia. Centinaia di sagre e feste di piazza. È dedicato ai grandi numeri del Salento e alla sua estate al massimo, l'editoriale del numero di settembre di quiSalento, la prima rivista di turismo e tempo libero della provincia di Lecce, con 100 pagine a colori e tutte le notizie di eventi, cultura, tradizioni e attualità(quiSalento si trova anche nelle edicole di Brindisi e provincia, a Taranto e provincia). 

> BENVENUTI NELLA TERRA DEL MARE

Spiagge e scogliere odorose di macchia mediterranea sono i paradisiaci scenari che compongono il paesaggio da sogno del Salento, punteggiato da dune, insenature, grotte, sorgenti sotterranee, antichi sentieri e masserie. Questa è la terra del mare. A svelare i luoghi più incantevoli e popolari del sud della Puglia è la guida Le 50 spiagge più belle del Salento, in edicola per tutta l'estate, in abbinamento a quiSalento, al prezzo di copertina di soli 5 euro, con 140 pagine tutte a colori, oltre 200 fotografie e una cartina turistica del Salento che consente di individuare subito le località balneari di Terra d'Otranto. "Cinquanta spiagge sono un patrimonio di bellezza inestimabile, sono la ricchezza del Salento e della Puglia, quello che insieme alle tradizioni, all'enogastronomia di qualità, all'accoglienza della gente salentina rendono questo territorio unico e irripetibile al mondo", scrive nell'introduzione Sebastiano Venneri, responsabile Mare Legambiente nazionale.

> IL SAPORE DEGLI EVENTI

Anche settembre è un pullulare di spettacoli teatrali, feste e concerti che danno un sapore diverso al Salento, che con un ricco cartellone di eventi continua ad essere palcoscenico ospitale. Ad iniziare da Acaya che accoglie una festa salutare in stile vegan, ma anche da Cutrofiano che, nel nome di Uccio Aloisi, celebra Li Ucci Festival, con eventi, performance e concerti nel solco della tradizione. E ancora: ad Andrano il Festival delle culture mediterranee; sapori e feste di piazza con Bande a Sud; a Lecce un omaggio a Édith Piaf; Misteri e fuochi da Taranto a Brindisi; il teatro sull'acqua ancora a Brindisi; il Gran bazar all'ombra della magnolia. Nella sezione Eventi ogni iniziativa è segnalata, giorno per giorno, con la consueta meticolosità.

> IL RITORNO DEL CINEMA ITALIANO

Segna il ritorno del cinema italiano la Mostra del Cinema di Venezia con i nuovi film della stagione, in primo piano nella sezione Cinema. Al Lido spazio anche per "Il paese dove gli alberi volano" il docu-film di Davide Barletti e Jacopo Quadri che racconta i 40 anni del maestro di teatro Eugenio Barba. Zoom anche sulla cultura dei territori conle anticipazioni dell'Otranto Film Fund Festival.

> A BRINDISI FESTA MEDIEVALE

Mentre Brindisi torna medievale con la festa grande per San Teodoro e San Lorenzo, si accendono le luci sul mare sulla costa orientale del Salento con la suggestiva festa di Santa Cesarea. Queste ed altre feste sono in primo piano nella sezione Riti che presenta i principali e più suggestivi appuntamenti, tutti verificati e indicati in rigoroso ordine cronologico con le curiosità e le istruzioni per l'uso. Tra i riti più sentiti, la festa per il Santo dei semplici, Giuseppe Desa, a Copertino.

> TRA MAIALE E PEPERONCINO

Non ci sarà la tradizionale Festa te lu mieru ma sono ancora tante le sagre organizzate a settembre per esaltare i prodotti tipici del Salento. Se a Villa Baldassarri si celebra il maiale a Ruffano si fa festa con il peperoncino, mentre a Magliano c'è la sagra del panino. A segnalarle tutte, con dovizia di particolari, i programmi dettagliati e, soprattutto, con i deliziosi piatti proposti, è la rubrica Sagre di quiSalento.

> LA RIVOLUZIONE DI GIULIANO IN NOME DEL PADRE

Con la presentazione del nuovo cd dei Negramaro di Giuliano Sangiorgi, la rivoluzione in nome del padre, si aprono le pagine di Salento Live, la sezione di quiSalento che indaga nell'arcipelago sonoro della Puglia. Zoom anche su: Almoraima, tra Salento e Andalusia musica che emoziona; Antonio Ancora, guardando al mondo tra parole e stili diversi.

> IL TURISMO VERDE DEL SALENTO

Il turismo verde sulla costa di Campomarino apre le pagine della sezione Salento da scoprire. In primo piano anche i percorsi in bici e le visite guidate nei borghi delle Serre Salentine. E ancora: con il Festival Déco tra ville e vigneti; i tesori d'Arneo e Costa dei Ginepri; in bici per borghi e masserie; il Salento Express in Valle d'Itria.

> LE VISIONI DI BITUME

Le visioni in riva allo Jonio del Bitume Photofest, che si svolge a Gallipoli, sono in primo piano nelle pagine delle Mostre che presentail ricco carnet di settembre: l'arte di Michelangelo Pistoletto, con le sue straordinarie creazioni, tra ulivi e paradiso negli spazi del Castello di Gallipoli, mentre nel Castello Carlo V di Lecce c'è la mostra sull'inquietante arte della tortura. Piccole e grandi meraviglie, con la recensione di "Il trekking nel Salento", aprono le pagine di Salento da leggere, la rubrica che guarda all'editoria salentina.

> LA BUONA PESCA DEL SALENTO

Dalle aguglie alle ricciole, i pesci di settembre sono la nuova tappa del viaggio nella gastronomia salentina proposto da Massimo Vaglio per Salento da Gustare, la rubrica che, tra sapori e saperi, passa ai raggi X i prodotti tipici del Sud della Puglia. Con I piatti dello chef, una nuova rubrica gastronomica, zoom su Carlo Rossi che presenta una esclusiva ricetta. Una sera a tavola? Si può con la rubrica che propone una vasta selezione di ristoranti e trattorie.

> NEI LIDI DEL SALENTO

Anche a settembre quiSalento si arricchisce del servizio Salentomare, riservando uno spazio promozionale agli stabilimenti balneari, un modo intelligente per godersi al meglio il Salento. Grazie alle puntuali segnalazioni, è possibile orientarsi nella vasta scelta dell'ombrellone in riva al mare.

> IL SALENTO BABY FRIENDLY

Si scopre il Salento "baby friendly" nelle pagine di SalentoWeb, la rubrica che invita a cliccare sui domini pugliesi più interessanti, mentre nello Sport zoom sul Lecce che ritrova l'orgoglio. Infine Campus presenta le nuove opportunità per le matricole con Destinazione Salento.

> quiSalento è diffuso al prezzo di 3 euro in tutte le edicole di Lecce e provincia, di Brindisi e provincia e di Taranto e provincia. Edito da "Guitar", quiSalento è curato da Cinzia Dilauro, Roberto Guido, Marcello Tarricone e Dario Quarta con la collaborazione di qualificati giornalisti tra i quali Antonio Ancora, Lori Albanese, Antonio Farì, Antonella Gallone, Alessandra Guareschi, Marina Greco, Matilde Guido, Viviana Leo, Laura Mangialardo, Ciro Masciullo, Gianpiero Pisanello, Edoardo Polito e Rosetta Serra.

> quiSalento è anche su Facebook. Clicca mi piace e frequenta la pagina di quiSalento per essere sempre aggiornato sulle novità del portale e della rivista.

Lecce, 1 settembre 2015

Torna a inizio pagina

ClioCom © copyright 2017 - Clio S.p.A. Lecce - Tutti i diritti riservati