Skin ADV

GOOGLE ADV

San Cesario Di Lecce

San Cesario

Nella Valle della Cupa

San Cesario di Lecce si trova nella Valle della Cupa a sud del capoluogo. In piazza Garibaldi si scoprono le due anime di San Cesario (8.400 abitanti), i simboli dei due poteri che per secoli hanno dominato la città. Da una parte si ammira la Chiesa di Santa Maria delle Grazie e, di fronte, l'imponente Palazzo Ducale, oggi sede del Municipio, che sovrasta le case circostanti con i suoi 25 metri d'altezza. Sulla facciata sfoggia grandi statue mitologiche e i busti degli antenati dei Marulli, affinché fosse chiaro a tutti che il potere esercitato dai feudatari avesse radici antiche. E a sottolineare ancor più il potere e la forza, sopra il felino sono collocati la corona ducale e l'aquila simbolo dell'imperatore Carlo V. Attraverso il portale si entra nel cortile interno dove c'è un grazioso pozzo rinascimentale con quattro colonnine che reggono un cupolino settecentesco. Nell'attico del palazzo, invece, si trova il Museo civico.

San Cesario è anche città simbolo dell'archeologia industriale. Qui si trovano una serie di antichi stabilimenti, opifici, tabacchifici. Tra tutti spicca con la sua alta ciminiera l'"Antica Distilleria De Giorgi", destinata a diventare Museo dell'Alcol. A San Cesario c'è anche il quoquoMuseo del Gusto.

Il paese festeggia San Cesario, suo patrono, la quarta domenica di luglio.

San Cesario dista 5 chilometri da Lecce ed è a cavallo fra la costa adriatica (a 20 chilometri) e la costa ionica (a 25 chilometri).

Galleria fotografica

foto_14260_1
foto_14260_2
foto_14260_3
foto_14260_4
foto_14260_5

Turismo e numeri utili

Comune: 0832/205366
Polizia Municipale: 0832/205371
Stazione Carabinieri: 0832/205888
Guardia medica: 0832/215466
Ospedale: 0832/215026

Torna a inizio pagina

ClioCom © copyright 2017 - Clio S.p.A. Lecce - Tutti i diritti riservati