Skin ADV

GOOGLE ADV

Aspettando il Premio Barocco ecco il Terra del Sole Award

Venerdì, 29 giugno 2012 - - Categoria: Attualità

Un premio ai salentini che con impegno e passione promuovono e migliorano la loro terra, dandole lustro. Aspettando il Premio Barocco (in programma il 21 luglio), anche quest'anno il patron della manifestazione ha voluto far precedere l'atteso appuntamento con la serata di gala dei Terra del Sole Award, che si svolgerà sabato 30 giugno sulla terrazza di Lido San Giovanni a Gallipoli.

Il "Terra del sole award" è un riconoscimento collaterale alla famosa "Galatea Salentina", un premio che ogni hanno va a chi ha saputo valorizzare il territorio in cui opera esportandolo oltre i confini territoriali.

Quest'anno a ricevere il premio sono i giornalisti Claudio Scamardella, direttore del "Nuovo quotidiano di Puglia", Carlo Bollino, direttore della "Gazzetta del Mezzogiorno", Roberto Guido e Marcello Tarricone, direttore responsabile e direttore editoriale di "quiSalento". I gallipolini: Lamberto Coppola, andrologo e ginecologo, il calciatore Alessandro Carrozza, Fausto Solidoro, attore e cabarettista, l'attrice Carolina Benvenga, il musicista Luigi Solidoro. Altri riconoscimenti vanno a Lorenzo Zecca, presidente della Banca di Credito cooperativo di Leverano, Piero Capodieci, consigliere "Conai" (consorzio nazionale imballaggi), Ugo Cifone, presidente di Acogi (associazione italiana dei consumatori e degli operatori del gioco) e al Caseifico Timan.

La serata è presentata dal giornalista Bruno Conte che si avvale dell'accompagnamento musicale del maestro Luigi Solidoro, musicista premiato all'interno della stessa kermesse. Un evento organizzato in collaborazione con il sindaco di Gallipoli Francesco Errico e con l'amministrazione comunale della città che si avvale dell'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, Camera dei Deputati e del Senato, del Ministero dei Beni Culturali, della Regione Puglia, della Provincia di Lecce e della Camera di Commercio.

Anche quest'anno arriva, puntuale come l'estate, il "Premio Barocco". Il riconoscimento che premia i protagonisti del territorio e chi contribuisce all'arricchimento sociale e culturale della Puglia. Una vetrina cresciuta negli anni divenuta, ormai, appuntamento fisso dell'estate.

La cerimonia di consegna del Terra del Sole Award apre la strada all'evento dell'estate salentina che, presentato dal giornalista del Tg1 Attilio Romita e dalla showgirl Rossella Brescia, si svolgerà sabato 21 luglio, al Teatro Italia di Gallipoli. La brillante kermesse, con una serata di show da Gallipoli, porta in scena le eccellenze del territorio, diffondendo l'immagine dinamica del Salento in tutto il mondo.

Un tributo a questi 43 anni di storia che hanno reso il Premio Barocco uno dei più grandi eventi mediatici a livello internazionale

Il Premio Barocco, giunto alla 43esima edizione, nel 1969 dalla mente di Fernando Cartenì, instancabile ideatore e organizzatore d'eventi, tuttora "patron" della manifestazione. Un uomo innamorato della propria terra che per tale ragione decide di creare un evento per celebrare chi ha contribuito a diffondere in campo nazionale e internazionale il territorio salentino.

Il premio, cresciuto negli anni a suon di premiazioni, è stato trasmesso in diretta Rai, per la prima volta, in occasione del 40esimo anniversario nel 2009. Tanti i premiati nel corso degli anni, da Rita Levi Montalcini a Dario Fo, da Vittorio Gassman a Marcello Mastroianni fino a Sophia Loren e Gerard Depardieu. Nessuna indiscrezione, ancora, per i prescelti di quest'anno. (Ciro Masciullo)

Info: 0833/263828, 348/5465650.

(29 giugno 2012)

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica