Carnevale e molto altro nel nuovo numero di quiSalento

Venerdì, 01 febbraio 2019 - - Categoria: Salento News | In edicola

Breve e intenso, "cortino e bugiardello" ma, soprattutto, colorato dal Carnevale. Le diverse anime di febbraio, un mese "di passaggio" ma carico di aspettative per le settimane e i mesi successivi, convivono nel nuovo numero di quiSalento che lo celebra, in copertina, in compagnia di una dama in vesti settecentesche. La foto è stata scattata nell'atelier dove Assunta Fanuli realizza meravigliosi abiti d'altri tempi, raccontato nella rubrica Botteghe.

Ci si avvicina, così, verso il Carnevale, a cui è dedicato uno speciale, con il calendario delle iniziative che si affollano, soprattutto verso la fine del mese, e con carri, coriandoli e sfilate che esplodono in tutta la loro allegria. A partire da Gallipoli, orfano dei caratteristici carri, ma carico di allegria e "meraviglia" grazie allo zampino della vulcanica Vata Barba. E poi quello griko di Martignano, il Carnevale di Corsano e del Capo di Leuca, senza scordare la Festa dei folli a Melissano, le maschere nei rioni a Poggiardo e molti altri.

Il teatro fa la parte del leone, nella programmazione degli eventi, con, in testa, le Stagioni di Prosa organizzate dai vari Comuni con il Teatro Pubblico Pugliese. Poi gli altri appuntamenti e cartelloni, dalle Strade Maestre dei Cantieri Koreja di Lecce al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi, dal Politeama Greco ai piccoli palcoscenici, come quello di Ruffano, e ai tanti, tantissimi palcoscenici per i più piccoli.
Non manca la musica, con, in primis, la presentazione del nuovo lanciatissimo disco del cantautore capitolino Riccardo Sinigallia.

Cinema a gogo, con le rassegne al Cinelab "Giuseppe Bertolucci", gli appuntamenti off dello Yalla, il Db D'Essai e altro, mentre, tra le Mostre, c'è da prestare un occhio attento a Racconti di memoria a Tricase, i Ventagli d'autore a Nardò, Segni&Sogni e C'era una volta (l'amore) a Lecce.

Spostandosi in ambito più religioso e tradizionale, tra Riti e Feste, i primi giorni del mese sono dedicati alla Candelora e San Biagio, per poi scaldarsi grazie alle Fòcare innalzate in vari centri.

Ricche anche le rubriche Da Leggere (con "Come belve feroci" e la guida "Taranto. La città dei due mari") e Musiche, con l'ultimo disco dei Nidi D'arac, le colonne sonore di Lara Ingrosso, il rock e folk dei Buckwise e il nuovo progetto Plants Dub.

È immerso nel mondo, e nei sapori, delle "puteche" il racconto culinario di Massimo Vaglio, le cui ricette insaporiscono la rubrica Da gustare, arricchita dai suggerimenti del nutrizionista Piero Maruccia.

Prosegue, inoltre, anche la rubrica Le storie di qui, con un racconto di Osvaldo Piliego, illustrato da Gianni Cudazzo.

A chiudere il giornale, ci sono infine tante escursioni invernali, nella rubrica Da scoprire, con la cripta bizantina di Sternatia di nuovo visitabile e il racconto di una grotta trovata sotto casa. Infine lo Sport con il Trofeo del Carnevale firmato Caroli Hotels, che accoglie nel Salento decine di celebri squadre, e centinaia di potenziali campioni del calcio del domani.


quiSalento è diffuso al prezzo di 3 euro in tutte le edicole di Lecce e provincia, di Brindisi e parte della provincia, e di parte della provincia Taranto. Edito dalla Cooperativa Espera, quiSalento è curato da Cinzia Dilauro, Dora Dilauro, Valeria Nicoletti, Dario Quarta, Marta Solazzo e Matteo Tangolo.

Hanno collaborato, in questo numero: Antonio Ancora, Carlo Cantisani, Francesca Casaluci, Alberto Cazzato, Gianni Cudazzo, Antonella Gallone, Lara Gigante, Alessandra Guareschi, Piero Maruccia, Osvaldo Piliego, Giulio Rizzo, Laura Rizzo, Giorgio Ruggeri, Massimo Vaglio.

> quiSalento è sul web con il portale www.quisalento.it

> quiSalento è anche su Facebook. Clicca mi piace e frequenta la pagina di quiSalento per essere sempre aggiornato sulle novità del portale e della rivista