Skin ADV

GOOGLE ADV

È il Salento, bellezza

Martedì, 15 luglio 2014 - - Categoria: In edicola

>>> INIMITABILE SALENTO. Il Salento è un territorio vitale, che offre un pacchetto di feste, sagre, riti ed eventi assolutamente inimitabile. È un universo di emozioni, sapori, suoni che rispecchia l'autenticità di valori radicati nella vita di comunità. È il Salento, bellezza. Con un editoriale dedicato alla stagione degli eventi si apre il secondo numero di luglio di quiSalento, in edicola con 132 pagine a colori e tutte le notizie di eventi, cultura, tradizioni e attualità. quiSalento,rivista leader per il turismo e il tempo libero, si trova anche nelle edicole di Brindisi e provincia, di Taranto e provincia, in alcune edicole centrali di Bari e lungo la costa adriatica fino a Bari.

>>> SU E GIÙ PER IL SALENTO. Con SalentoinBus su e giù per il Salento, grazie alla guida tascabile in omaggio con quiSalento. Riserva una sorpresa ai lettori il secondo numero di luglio, che offre l'opportunità di conoscere nei dettagli tutti gli orari delle nove linee principali che collegano località balneari e centri storici. SalentoinBus è un'iniziativa promossa dalla Provincia di Lecce che connette il capoluogo con tutte le località turistiche e gli altri centri dell'entroterra, per tutto il periodo estivo fino al 5 settembre, a prezzi modici.

>>> UN'ESTATE DI SAPORI A KM 0. Un'estate di sapori firmati Campagna Amica con 140 indirizzi per gustare il cibo genunino dei coltivatori diretti di Lecce. Non solo mare, sole e barocco. Il Salento d'estate è una tavola imbandita di prelibatezze tipiche della dieta mediterranea. Coldiretti Lecce propone anche quest'anno su quiSalento la mappa con le aziende di Campagna Amica in cui fare il pieno dei buoni prodotti del territorio, tutti a km 0 e di stagione.

>>> MUOVERSI CON quiSalento MAP. Ma come orientarsi nel Salento dalle cento contrade? Con una nuova e colorata veste grafica torna quiSalento map, la cartina stradale e turistica della città di Lecce e del Salento, facilmente estraibile dalla rivista. E non si tratta di una cartina come le altre, perché non è solo un gadget bensì uno strumento, indispensabile, per muoversi a colpo sicuro nella intricata rete di spiagge, campagne e paesi del Salento e vivere fino in fondo una terra d'amare.

>>> L'ONDA DEI NEGRAMARO. Dalla festa della pizzica al jazz d'autore del Locomotive e al gran ritorno dei Negramaro con il loro tour, nel Salento la seconda metà di luglio è un tumultuoso crescendo di spettacoli e iniziative che ravvivano le serate e che sono racchiuse nella sezione Eventi, che in più di 50 pagine presenta spettacoli, concerti e feste tutti rigorosamente in ordine cronologico e con dovizia di particolari. Ad iniziare dal concerto di Enrico Rava con l'Orchestra Ico Tito Schipa fino al cartellone del Teatro dei Luoghi a Lecce. E ancora: i suoni di Multietnica in piazza a Novoli, Cucchi e Capossela all'Olio dela Poesia; Raiz, ex Csi e Nada per il So What Festival. Nella sezione Cinema si accendono i riflettori sulla Festa del cinema del reale a Specchia con magie e finzioni tra Capossela e Lech Kovalski.

>>> DEVOZIONE SUL MARE. In riva allo Jonio, la festa di Santa Cristina a Gallipoli accende mille luci colorate sulla stagione dei riti salentini con le numerose feste di piazza segnalate nella sezione Riti. Così si va dalla festa di Novoli per la Madonna del Pane a quella di Calimera per San Brizio, da quella di San Foca in riva al mare al Palio delle Contrade di Casarano, fino alla piccola comunità di Ruggiano che celebra Santa Marina e Sant'Elia. Tutte le istruzioni per l'uso consentono di partecipare e vivere fino in fondo le iniziative in programma.

>>> DALL'ULIATA ALLA MARANGIANA. Dai sapori della terra a quelli del mare: è un vero inebriarsi di tentazioni gastronomiche a base di prodotti tipici la sezione Sagre, che segnalaben 36 feste di piazza fino ai primi di agosto. Dalla Festa te la uliata a Caprarica di Lecce passando dalle Marangiane in festa di Castri fino alla singolarissima Festa a casu, a Nardò, con i suoi gustosi latticini. Le pietanze della cucina salentina si esaltano nella virtuosa (e virtuale) competizione che in ogni festa vede mobilitarsi le massaie salentine.

>>> IL DOLCEFARNIENTE SALENTINO. L'allegro e graffiante son del dolcefarniente salentino degli Anima Lunae apre le pagine di SalentoLive, la sezione di quiSalento che indaga nell'arcipelago sonoro della Puglia. Nelle pagine della rubrica in primo piano anche: LaNik, la stella della bit-dance; Grove d'Arneo, il dub che incontra la storia; Eikasia, tra sogno e realtà.

>>> VILLE DA SOGNO. Con il Festival Déco, si aprono le porte delle ville storiche del Salento, nel dolce paesaggio rurale: la presentazione della singolare rassegna è in primo piano nelle pagine di Salento da scoprire, che propone una lunga serie di escursioni e visite guidate. Ci sono poi le escursioni in bici, i trekking al crepuscolo, i tour in treno ma anche lo spettacolo dei Messapi. Zoom sulla possibilità di uscite alla scoperta dei mari salentini. Si scopre il Salento antico in Salento da Leggere che recensisce l'universo di "Pòppiti".

>>> MONNA LISA A NUDO. Monna Lisa messa a nudo in una singolare mostra a Otranto: si aprono così le pagine delle Mostre che presentano il ricco carnet di luglio che spazia dalla Puglia che è tutta un set, nel Castello di Gallipoli da poco riaperto al pubblico, alle grandiose architetture in una città del Sud.

>>> IL GIALLO CHE SALVA IL MONDO. Colorare di giallo il Salento: è l'obiettivo di "missione girasole" per fermare l'inquinamento, in primo piano nella pagina di SalentoWeb, la rubrica che invita a cliccare sui domini pugliesi più interessanti.

>>> TUTTO IL BELLO DEL SALENTO. Una guida puntuale e sicura per veleggiare fra i lidi e lungo le coste del Salento. quiSalento, con il suo consueto stile, rinnova l'impegno e intensifica gli sforzi editoriali, estendendo il suo raggio d'azione a nuove rubriche come "Salentomare", una guida ai lidi dall'Adriatico allo Jonio, e rafforzandone altre come "Salento a tavola", per far sì che sia visibile, e dunque più agevolmente fruibile, la rete del Salento che funziona. Un modo intelligente per godersi al meglio il Salento.

>>> quiSalento è diffuso al prezzo di euro 3,50 in tutte le edicole di Lecce e provincia, di Brindisi e provincia, a Taranto e provincia e si trova anche in alcune edicole centrali di Bari e lungo la costa adriatica fino a Bari. Edito da "Guitar", quiSalento è curato da Cinzia Dilauro, Roberto Guido, Marcello Tarricone e Dario Quarta con la collaborazione di qualificati giornalisti tra i quali Lori Albanese, Antonio Ancora, Tiziana Colluto, Antonio Farì, Antonella Gallone, Marina Greco, Alessandra Guareschi, Matilde Guido, Viviana Leo, Ciro Masciullo, Valeria Nicoletti, Gianpiero Pisanello, Edoardo Polito e Rosetta Serra.

>>> quiSalento è anche su Facebook. Clicca mi piace e frequenta la pagina di quiSalento per essere sempre aggiornato sulle novità del portale e della rivista.

Lecce, 15 luglio 2014

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica