Skin ADV

GOOGLE ADV

Fondazione Terra d'Otranto Dall'archeologia al costume

Lunedì, 09 aprile 2012 - - Categoria: Cultura

Tra i siti e i blog di cultura locale e prettamente salentini, ormai da diversi anni "Spigolature salentine" si è ritagliato uno spazio tutto suo, forte dei suoi contenuti peculiari e i contributi di acuti "spigola(u)tori". Un blog di approfondimento e ricerca totalmente estraneo all'imperante, e degradante, copia-incolla del web che accoglie, e raccoglie, diverse collaborazioni ma, tutte, caratterizzate da una profonda onestà intellettuale oltre che da una solida preparazione. Una vera e propria boccata d'ossigeno, nella ragnatela web dai fili troppo spesso inaffidabili, almeno dal punto di vista della veridicità.

Da oggi, però, l'ideatore e promotore del sito, Marcello Gaballo ha deciso di passare dalla piazza virtuale a quella reale dando vita alla Fondazione Terra d'Otranto. E già nel nome si intuisce il raggio di azione e di interesse della neonata compagine: le province di Brindisi, Lecce e Taranto, entro i cui confini, assolutamente culturali, i soci intendono ricercare, recuperare e valorizzare "la memoria di beni e siti di interesse artistico, archeologico, architettonico, archivistico, demoetnoantropologico, storico ed ambientale".

Mostre, studi, ricerche, corsi, manifestazioni, convegni, concerti, spettacoli e progetti editoriali, serviranno a divulgare il patrimonio culturale salentino coinvolgendo in particolare giovani ricercatori indipendenti che, oggi più che mai, sono esclusi dalle tradizionali dinamiche espressive.

La neonata fondazione, conserva dunque lo spirito inclusivo e di piazza aperta a tutti che tanto ha funzionato in rete, e si propone così di dar vita ad "nuova economia della conoscenza". Un vero e proprio sistema fatto di scambi, incontri e movimento di informazioni, nel quale investire competenze maturate in ambiti che vanno dalla storia dell'arte all'archeologia, dall'etnografia al costume.

Dai progetti, in gestazione da oltre due anni, ai fatti: è prossima la pubblicazione di una monografia dedicata a Salvatore Napoli. Il volume, scritto da Gianni Ferraris e curato dallo stesso Marcello Gaballo, racconta dell'imprenditore salentino autore di diverse invenzioni e proprietario di vari brevetti. Inoltre è prevista la realizzazione di una serie di guide brevi monotematiche dedicate ai principali monumenti del Salento, che prenderà il nome di "Itineraria" e sarà diretta da Paolo Giuri.

Il consiglio di amministrazione della Fondazione Terra d'Otranto è composto da: Marcello Gaballo, presidente; Pier Paolo Tarsi, vice presidente; Daniela De Lorenzis, segretario e tesoriere; Marco Cavalera e Giovanna Falco, consiglieri.

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica