Skin ADV

GOOGLE ADV

Il cuore verde del Salento

Lunedì, 15 giugno 2015 - - Categoria: In edicola

> OLTRE IL MARE E IL SOLE

Oltre il mare e il sole, la Puglia ha una carta in più da giocare: l'ambiente. È con questa convinzione che prende il via, con una grande festa in occasione del solstizio d'estate, "Puglia Green Hour", la singolare rassegna promossa dal Teatro Pubblico Pugliese che accompagnerà pugliesi e turisti fino a fine luglio. A questo tema è dedicato l'editoriale del secondo numero di giugno di quiSalento, in edicola con 100 pagine a colori e tutte le notizie di eventi, cultura, tradizioni e attualità. quiSalento, la prima rivista di turismo e tempo libero della provincia di Lecce, si trova nelle edicole di Lecce e provincia, di Brindisi e provincia e di Taranto e provincia.

> PUGLIA GREEN HOUR, LO SPETTACOLO DEI PARCHI

Con la grande festa del solstizio si alza il sipario su "Puglia Green Hour", la rassegna del Teatro Pubblico Pugliese che porta il teatro nella cornice naturale dei parchi del Salento e di Puglia. È questa una delle più importanti novità dell'estate salentina che domina il cartellone della seconda metà di giugno della sezione Eventi in cui si presentano tutti gli appuntamenti in ordine cronologico con dovizia di particolari. Tra le iniziative c'è un'altra festa del solstizio nell'ecomuseo di Venere, mentre Stefano Bollani è protagonista nella città della musica e Francesco De Gregori arriva a Lecce per il Premio Apollonio. E ancora: i canti della tradizione con Antonio Castrignanò, il bizzarro memorial di Andrea Baccassino, il ritorno di Militant P nel segno del reggae salentino e la notte del rimorso, con parole e suoni. Nella sezione Cinema la consueta miniguida ai film in uscita e la presentazione della rassegna di cinematografia accessibile.

> LE 5 VELE DEL SALENTO

Ecco le spiagge da sogno del Salento: con un ampio servizio nella sezione Spiagge, zoom sulle tre località del sud della Puglia che hanno ottenuto il titolo delle 5 Vele da Legambiente e Touring nella guida blu "Il mare più bello d'Italia".

> L'INCANTESIMO DEI LAMPIONI

Dalla Festa dei Lampioni a Calimera ai buoni sapori di San Giovanni: la sezione Riti e Feste propone un ricco carnet di appuntamenti. Su tutto domina la festa di San Pietro e Paolo a Galatina con l'ombra delle tarantate in un clima di autentica festa popolare. La seconda metà di giugno segna il ritorno di molte sagre nelle piazze salentine: dai sapori nel borgo di Otranto al gusto de lu cuturusciu di Calimera fino alla sagra di San Giovanni con formaggio e vino. Come di consueto, sia per i Riti sia per le Sagre, segnalazioni meticolose con tutte le istruzioni per l'uso, per partecipare e vivere fino in fondo le iniziative in programma.

> LA TROMBA TRA INCANTO E SUONI

Tra incanto e suoni, il baluardo della tromba di Cesare Dell'Anna: il nuovo cd degli Opa Cupa è in primo piano nelle pagine di Salento Live, la sezione che indaga nell'arcipelago sonoro della Puglia. Con loro zoom anche su: Salento All Stars, solo buona musica made in Sud; Hunger and love, la voce che sfiora il cielo; Temposognato, viaggiando come il vento; Vincenzo Maggiore, il cantautore pop rock; Teenage Riot, lanciati nello spazio oltre il post rock; Pugliasounds, la terra dei festival.

> IL SUD DELLE DONNE

L'ironia di un insolito Ercole Pignatelli e il Sud delle donne di Ferdinando Scianna sono in prima piano nella sezione Mostre, che presenta il ricco carnet delle più importanti esposizioni del mese. C'è poi l'arte di Michelangelo Pistoletto, con le sue straordinarie creazioni, tra ulivi e paradiso negli spazi del Castello di Gallipoli, mentre nel castello di Acaya è protagonista il design salentino. Nel ricco carnet delle più importanti esposizioni del mese c'è anche la collettiva La bellezza fa 40, al Castello Carlo V di Lecce.

> XYLELLA, DIETRO LA STRAGE DEGLI ULIVI

È un viaggio dietro la strage degli ulivi secolari del Salento, Xylella Report, l'istant book che apre le pagine di Salento da leggere, la rubrica che accoglie e presenta le maggiori novità editoriali targate Salento. I gigli di mare, il bianco profumo dell'estate che colora le dune del Salento, sono in primo piano, invece, nelle pagine di Salento Verde, rubrica curata da Antonio Bruno.

> UNA BASE PER IL SALENTO IN BICI

Nasce nel Salento una base per gli amanti delle cicloescursioni: è il Cycling Cafè di Lido Conchiglie cuore del centro della mobilità lenta del Sac "Salento di mare e di pietre". Lo si scopre all'interno della sezione Salento da scoprire, che raccoglie una ricca offerta di escursioni e visite guidate, sulla costa, in mare, nei borghi o nell'entroterra. Ad iniziare dalle domeniche verdi tra parchi e oasi nel Salento bello per natura, promosse da Pugliapromozione per Discovering.

> I SAPORI DELL'ESTATE PER L'INVERNO

I freschi sapori dell'estate da gustare tutto l'anno: le conserve estive del Salento sono la tappa di giugno del viaggio gastronomico proposto da Massimo Vaglio per Salento da Gustare, la rubrica che, tra sapori e saperi, passa ai raggi X i prodotti tipici del Sud della Puglia. Con I piatti dello chef, una nuova rubrica gastronomica, zoom su Davide Rollo che presenta una esclusiva ricetta. Una sera a tavola? Si può con la rubrica che propone una selezione di ristoranti e trattorie.

> I CIBI DELLA TRADIZIONE

I cibi genuini della tradizione da trovare on line sono in primo piano nella pagina di SalentoWeb che invita a cliccare sui siti più interessanti pugliesi. Nelle pagine di Sport, zoom sul football americano donne, mentre nelle pagine di Campus con Salento ti porto via con me, si parla della nuova campagna virale di comunicazione dell'Università del Salento.

> TUTTO IL BELLO DEL SALENTO

Una guida puntuale e sicura per veleggiare fra i lidi e lungo le coste del Salento. quiSalento, con il suo consueto stile, rinnova l'impegno e intensifica gli sforzi editoriali, estendendo il suo raggio d'azione a nuove rubriche come "Salentomare", una guida ai lidi dall'Adriatico allo Jonio, e rafforzandone altre come "Salento a tavola", per far sì che sia visibile, e dunque più agevolmente fruibile, la rete del Salento che funziona. Un modo intelligente per godersi al meglio il Salento. Anche per questo, con quiSalento nel secondo numero di giugno torna la cartina stradale e turistica della città di Lecce e del Salento, facilmente estraibile dalla rivista.

> quiSalento è diffuso al prezzo di 3 euro in tutte le edicole di Lecce e provincia, di Brindisi e provincia e di Taranto e provincia. Edito da "Guitar", quiSalento è curato da Cinzia Dilauro, Roberto Guido, Marcello Tarricone e Dario Quarta con la collaborazione di qualificati giornalisti tra i quali Antonio Ancora, Lori Albanese, Antonio Farì, Antonella Gallone, Alessandra Guareschi, Marina Greco, Matilde Guido, Viviana Leo, Laura Mangialardo, Ciro Masciullo, Gianpiero Pisanello, Edoardo Polito e Rosetta Serra.

> quiSalento è anche su Facebook. Clicca mi piace e frequenta la pagina di quiSalento per essere sempre aggiornato sulle novità del portale e della rivista.

Lecce, 15 giugno 2015

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica