Skin ADV

GOOGLE ADV

Il Salento, mappato e camminato

Martedì, 30 aprile 2019 - - Categoria: Salento News | Attualità

Quattro giorni di cammino, un trekking di 100 km, 16 Comuni da attraversare: è tutto pronto per la prima edizione del "Map for walking festival", un percorso a tappe dal Nord Salento alla costa ionica, ideato per "farvi perdere un po' alla ricerca della vostra strada".

L'iniziativa è organizzata dall'associazione Map For Walking, che in questi mesi ha attraversato a piedi il territorio salentino, mappando, intervistando, incontrando, per poi raccontare il tutto in una guida da viaggio a piedi, "Camminare a sud est" (disponibile online, in diverse sezioni, sul sito dell'associazione e realizzata anche grazie alle Politiche Giovanili della Regione Puglia), frutto di migliaia di passi percorsi e narrati, tra il verde delle cicorie selvatiche e i cespugli di mirto, le stazioni dimenticate e le piazze soleggiate, le periferie e i muretti a secco. Non nascondendo i lati oscuri e dolenti del territorio, dalla Xylella ai monumenti poco valorizzati, e mettendo da parte il mare, grande assente nel volume, in favore di un entroterra (quello più autentico, dei padri e dei nonni) troppo spesso dimenticato.

Si parte da Guagnano, giovedì 2 (ritrovo alle 9 in piazza Maria SS. del Rosario), con una visita al Museo del Negroamaro, una tappa intermedia a Campi Salentina con visita alla sede dell'associazione La Coorte, una a Novoli e una ad Arnesano, con diversi incontri, lungo la strada, con alcuni "Genius Loci". L'arrivo è previsto alle 18, alla ex Distilleria De Giorgi a San Cesario.

Venerdì 3 si ricomincia proprio da San Cesario (ritrovo alle 8.30 in piazza Garibaldi) e, dopo una visita al Palazzo Baronale, ci si muove alla volta di Martignano e del Parco Turistico Culturale Palmieri, per poi dirigersi verso Zollino, dove è previsto un incontro con la rete Salento Km0, e ancora verso Castrignano de' Greci, prima di arrivare a Melpignano, nel pomeriggio, per un rinfresco e un incontro con la comunità e una guida locale.

Piazza San Giorgio, a Melpignano, è il luogo da cui parte la tappa di sabato 4. Da lì, si volgono i passi in direzione del Castello de' Monti di Corigliano d'Otranto e del museo della Basilica Orsiniana di Galatina, con arrivo previsto a Seclì, dove i camminatori sono attesi da Luna-laboratorio rurale e dalla comunità locale.

Ci si congeda domenica 5, visitando i monumenti di Galatone (incontro alle 9 a Porta San Sebastiano), transitando da Seclì e arrivando, verso le 17, al Salento Bike Cafè di Lido Conchiglie, dove è prevista la grande festa finale.

 

Info: 328/5321916, info@mapforwalking.com

 

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica