Skin ADV

GOOGLE ADV

"L'altra città ", Lecce senza confini tra calcio e cinema

Venerdì, 30 marzo 2012 - - Categoria: Attualità

Un po' per gioco e tanto per passione. E tutto per una necessità: l'antirazzismo.

Calcio e cinema, impegno sociale e goliardia, agonismo e antagonismo, accade tutto ne "L'altra città", il film-documentario che verrà presentato al prossimo Festival del Cinema Europeo.

"L'altra città" è la Lecce "chiusa" in un ex ospedale psichiatrico, in un campetto in terra e sui conviviali spalti "sonori", teatro, per il quarto anno, del torneo Calcio senza confini, il campionato di calcio antirazzista organizzato, senza alcun contributo pubblico, dall'agenzia culturale Bfake.

E' lì, nel campetto in terra battuta dell'ex Opis, che ogni weekend, per quattro mesi, si "affrontano" e giocano a pallone squadre salentine e rappresentative di molte delle comunità di stranieri che vivono a Lecce. Tante, sempre di più, sono ben 24 quelle iscritte al torneo 2012, che ha preso il via a marzo e finirà a luglio.

Lì dove... "chi è razzista non si diverte" è nata l'idea di un calcio senza confini, e sono nate le immagini del documentario "L'altra città", che racconta quello che accade in un "non luogo reale e sconosciuto che, fra urla, linee storte e pietre in mezzo al campo, dimostra quanto sia importante diffondere un pensiero comune. Un luogo quasi immateriale dove la parola integrazione sembra... non aver senso di fronte a momenti di vita e di confronto diretto". Un luogo dove un semplice torneo di calcio diventa un progetto sociale partecipato e la responsabilità di ognuno è un fattore determinante. Dove la politica e il sociale diventano motivo di gioco, e viceversa.

Il documentario, scritto e diretto da Cristian Sabatelli e Pippo Cariglia, è una produzione "Zerobudget", in collaborazione con Bfake, Bpress, Jefferson e La collaboratori particolari.

Le musiche originali sono di Low Cutters, No Finger Nails, Gopher D, Turntable Crew e Ghetto Eden. Protagonisti sullo schermo sono El Hadji Malick Lo, Ousmane Diop, Touria Khallady, Andrea Ferreri, Luca Chiriatti, Mamadou Sall, Junior Da Silva, i ragazzi del campo rom "Panareo". Il film-documentario "L'altra città" verrà proiettato in anteprima al Festival del Cinema Europeo, martedì 18 aprile.

Info: calciosenzaconfini.blogspot.com

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica