Skin ADV

GOOGLE ADV

La felicità ritrovata del Salento

Venerdì, 31 gennaio 2014 - - Categoria: In edicola

IL TURISMO A BERLINO. E' dedicato al turismo l'editoriale del numero di febbraio di quiSalento, la prima rivista di turismo e tempo libero della provincia di Lecce, in edicola con tutte le notizie di eventi, cultura, tradizioni e attualità (quiSalento si trova anche nelle edicole di Brindisi e provincia e nella zona sud della provincia di Taranto). In occasione della Bit, quiSalento incentra la sua attenzione sulla promozione del territorio che quest'anno si incrocia con la presentazione al Festival di Berlino del nuovo film di Edoardo Winspeare, "In grazia di Dio", il racconto della felicità ritrovata grazie al ritorno alla terra. Un'occasione straordinaria: la produzione cinematografica potrebbe risultare il miglior spot per il Salento turistico che quest'anno punta ad attrarre i flussi degli stranieri.

IL MODELLO PUGLIA ALLA BIT. Turismo, ambiente e cultura sono gli ingredienti del mix vincente del "modello Puglia", che si presenta alla Bit, in programma a Milano dal 13 al 15 febbraio. In occasione della vetrina del turismo più importante d'Italia, quiSalento dedica un articolato dossier per riflettere sulle prospettive di un settore vitale per l'economia salentina. Indaga le nuove frontiere del turismo lo speciale Salento Turismo, un'occasione preziosa per fare il punto sulle politiche di promozione territoriale.

I NUMERI DEL TURISMO. Nelle 12 pagine del dossier, oltre ad analisi, prospettive e numeri del turismo in Puglia, interviste all'assessore al Turismo della Provincia di Lecce Francesco Pacella; al direttore di Pugliapromozione Giancarlo Piccirillo; all'assessore al Turismo del Comune di Lecce Luigi Coclite; Stefania Mandurino, responsabile di progetti di Pugliapromozione. E ancora le opinioni di: Bruno Ciccarese, Mauro Della Valle, Erminia Licchelli, Vittoria Cisonno, Francesco Muci, Gianvito Rizzo, Mimmo Cataldi, Anna Gennari, Gianluigi Rizzo, Alberto Russi, Maria Coluccia, Luciano Cariddi, Maurizio Leuzzi, Salvatore Serra, Luigi Guida, Serena D'Amato. Al turismo quiSalento dedica anche il numero Speciale quiSalento Turismo che sarà distribuito gratuitamente alla Bit di Milano, oltre che in altre fiere ed eventi nel corso del 2014.

IL SALENTO IN GRAZIA DI DIO. Il Salento felice riparte dal festival di Berlino. Nel cuore dell'Europa, il regista salentino Edoardo Winspeare trova il palcoscenico per il suo nuovo film, "In grazia di Dio", girato e prodotto interamente nel Salento. "E' la metafora di un nuovo centro del mondo", racconta Winspeare a quiSalento nelle due pagine che presentano il film nella sezione Cinema. Sul grande schermo approda la storia, tutta salentina, della felicità ritrovata, dopo aver toccato il fondo della crisi, grazie al ritorno alla terra. E ai valori autentici e genuini del Salento. Nelle pagine di Cinema c'è anche la mini-guida ai film in uscita.

NEL REGNO DI RE CANDALLINO. Un mese nel regno di Re Candallino e Mendula Riccia: è il Carnevale di Gallipoli ad aprire le pagine speciali dedicate al Carnevale, un viaggio tra le sfilate e le feste più belle del Salento. Con dovizia di particolari (e soprattutto con tutte le informazioni utili e gli orari) quiSalento presenta i più importanti Carnevali, ad iniziare da quello di Martignano, che in attesa del gran finale vara la Notte della Malotula. Da Alessano a San Vito, da Melissano a Galatone sono numerose le feste più importanti segnalate, con tutti i programmi. A febbraio, inoltre, non mancano le feste di piazza con tanti riti (appuntamenti indicati in rigoroso ordine cronologico e tutte le curiosità). Spiccano su tutti le "fòcare" di Sant'Antonio, i fasti per San Gregorio a Nardò e le feste di piazza per San Biagio a Corsano e San Giorgio a Matino.

IL RITORNO DEL BARBONAGGIO. Segna il ritorno del barbonaggio teatrale di Ippolito Chiarello la stagione degli eventi di febbraio, che presenta un'offerta molto variegata: l'oscenità del potere di Lysistrata in scena a Lecce; Frank Zappa spiegato da Castaldo e Assante; il Rock'n'roll winter party a Brindisi; la presentazione di "Tam!" dei Mascarimirì con un doppio concerto; il concerto di Alex Britti, chitarra, voce e piede. A febbraio, infine, si alza il sipario sulla Stagione Lirica voluta dalla Provincia di Lecce, con la prima di Don Carlo. Nella sezione Eventi in primo piano anche le classiche stagioni teatrali e ancora danza, feste e concerti. Tutti gli appuntamenti, come di consueto, sono segnalati in ordine cronologico.

IN VIAGGIO VERSO ORIENTE. Un quartetto in viaggio verso l'Oriente: con la presentazione del nuovo cd di Tran(ce)formation Quartet si aprono le pagine di Salento Live, la sezione di quiSalento che indaga nell'arcipelago sonoro della Puglia. In primo piano anche: Plof, Brindisi on the rock; Girl with the gun, la calma oltre l'elettronica; The Hound's Thesis, nei nuovi paesaggi sonori.

IL CUORE QUADRATO DI LECCE. Nel cuore quadrato di Lecce antica, dove si apre la città sotterranea: si scopre, fin dalle sue viscere, il Castello di Carlo V nella sezione Luoghi con il reportage firmato da Alessandra Guareschi che introduce fin nella galleria sotterranea meridionale. Si racconta la storia della riscoperta della bellezza di un monumento al centro della città, per anni un "ingombro" e ora rivalutato dal restauro e da diverse campagne di scavi che raccontano le vicende del castello rievocando storie e leggende della città.

IL FANTASTICO EZECHIELE. Il fantastico universo di Ezechiele Leandro torna in primo piano a San Cesario che dedica una mostra al primitivo artista autodidatta scomparso nel 1981. Con un'anteprima della mostra si aprono le pagine della sezione Mostre che mette in rassegna le numerosissime esposizioni del mese. E' molto ricco e variegato il ventaglio delle iniziative presentate. Si va dal Castello riscoperto di Lecce con il ritorno di Carlo V fino all'esposizione delle nuove scoperte nella città romana, il fascino di Iside nel cuore di Lecce, e ai nuovi manichini dei messapi. Spazio anche alla memoria della Shoah con gli scatti Mai più e le foto d'epoca della vita nel ghetto di Varsavia.

NEL CUORE GRIKO. Benvenuti nel cuore griko del Salento: con la recensione di Ellenofoni di Puglia, storie, lingua e cultura della Grecìa Salentina, si aprono le pagine di Salento da leggere, che offre una vasta gamma di recensioni di libri che sanno di Salento. Zoom anche su Per Giove!, delitto con giallo nella Lecce by night; Benvenuti a Cipìernola, don Fefè fra i fermenti del Salento d'altri tempi; Storie lampanti, il trip degli ulivi da raccontare.

SULLE TRACCE DI ENEA. Si cammina a Finibus Terrae seguendo le tracce di Enea: nelle pagine di Salento da scoprire si propone un affascinante viaggio nello straordinario patrimonio naturale e paesaggistico di questa terra. Salento da scoprire presenta anche una serie di itinerari trekking e i viaggi del Salento Express, treno d'epoca che fa tappa nel paese delle tarantate.

ABBUFFATA DI POLPETTE. Le mitiche polpette di Carnevale, alla base del menu delle feste, sono la nuova tappa del viaggio gastronomico proposto da Massimo Vaglio per Salento da Gustare, la rubrica che, tra sapori e saperi, passa ai raggi X i prodotti tipici del Sud della Puglia. Una sera a tavola? Si può con la rubrica che propone una selezione di ristoranti e trattorie.

PIÙ DOLCI DEI CAVOLI. Più teneri dei broccoli, più dolci dei cavoli: i "mugnuli" sono raccontati nella rubrica Salentoverde, curata dal dottore agronomo salentino Antonio Bruno. Di mese in mese, seguendo l'evolversi delle stagioni, si passano in rassegna i principali prodotti della terra del Salento.

LA CARTAPESTA SU GOOGLE. Una vetrina di Google per la cartapesta leccese è in primo piano in SalentoWeb, la rubrica che invita a cliccare sui siti più interessanti. Completano il sommario le pagine dei Corsi, dall'inglese per i piccoli al dolce dell'ambiente, e quelle di Sport, con il Lecce verso i big match che valgono la serie B.

quiSalento è diffuso al prezzo di 3 euro in tutte le edicole di Lecce e provincia, di Brindisi e provincia, a Taranto e provincia e si trova anche in alcune edicole centrali di Bari e lungo la costa adriatica fino a Bari. Edito da "Guitar", quiSalento è curato da Cinzia Dilauro, Roberto Guido, Marcello Tarricone e Dario Quarta con la collaborazione di qualificati giornalisti tra i quali Antonio Ancora, Lori Albanese, Tiziana Colluto, Antonio Farì, Antonella Gallone, Alessandra Guareschi, Matilde Guido, Viviana Leo, Laura Mangialardo, Ciro Masciullo, Gianpiero Pisanello, Edoardo Polito, Rosetta Serra e Carmen Tarantino.

Lecce, 1° febbraio 2014

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica