La Melato, tra film e vini

Lunedì, 02 settembre 2019 - - Categoria: Salento News | Attualità

Tre pellicole, tre menu, un'unica protagonista. A Mariangela Melato, una delle artiste italiane più importanti e amate di tutti i tempi, è dedicata la piccola retrospettiva di LùMière Calicidicinema, rassegna cinematografica in cui il cinema d'autore si fonde con pregiati vini salentini.
All'Enosteria Vite Colta, a Felline, ci si trova con tre abbinamenti enogastronomici particolari, che si accompagnano alla visione di altrettanti film, recitati negli anni '70, il periodo probabilmente più florido, estroso e importante della carriera della Melato. Si inizia mercoledì 4 con "La Poliziotta", di Steno, commedia dai contorni amari sul coraggio di una donna in una società fortemente maschilista. Si continua mercoledì 11 con "Todo Modo" di Elio Petri, ritratto degli uomini di potere deviati e corrotti, un vero e proprio "J'accuse" a un'intera classe politica. Si chiude mercoledì 18 con "Il Gatto" di Luigi Comencini, commedia all'italiana dove una coppia di fratelli ricorre ad ogni cavillo per sfrattare gli inquilini di un palazzo di cui sono proprietari, per poterlo poi vendere ad un prezzo alto.

Proiezioni ore 21. Per info e prenotazioni: 348/7792184.