Littorine verso l’addio. Un’estate con i nuovi treni delle Ferrovie del Sud Est.

Mercoledì, 22 maggio 2019 - - Categoria: Attualità

Treni rinnovati e nuovi orari sugli storici binari salentini. È stato presentato alla stazione ferroviaria di Lecce il primo modello di treno ATR 220 rinnovato, convoglio che entrerà in circolazione dal prossimo 22 giugno.

I nuovi treni prenderanno gradualmente il posto delle storiche littorine delle Ferrovie del Sud Est che, con questa operazione, hanno di fatto avviato un massiccio intervento di manutenzione ciclica e di restyling su tutta la flotta dell'ATR 220, una "revisione" che comprende l'installazione a bordo del sistema di "Sicurezza controllo marcia treno" (SCMT), garantendo così vantaggi in termini di sicurezza, comfort e regolarità.

È di circa 40 milioni di euro l'investimento totale per la nuova flotta di treni, ogni convoglio è stato revisionato da cima a fondo, dai carrelli alle ruote, dagli impianti di sicurezza a quelli di climatizzazione. Riguardo il restyling, sono stati sostituiti i vecchi rivestimenti in tessuto con materiale in ecopelle, sono cambiate le imbottiture dei sedili e riverniciati gli interni con trattamento antigraffiti; rinnovata infine anche la livrea esterna. Lungo 55 metri, progettato secondo standard di comfort, sicurezza e accessibilità, il rinnovato ATR 220 è in grado di viaggiare a una velocità di 120 km orari. Sono 151 i posti a sedere, comprese due postazioni per viaggiatori a ridotta mobilità. Sono sei invece gli spazi portabici. Tra i servizi a bordo: impianto di videosorveglianza, display luminosi interni per le informazioni, impianto di climatizzazione e di sonorizzazione.

A bordo, per la prima del nuovo convoglio, gli assessori regionali ai Trasporti, Giovanni Giannini, e all'Industria culturale, Loredana Capone, quindi l'amministratore delegato e il direttore generale di FSE, Luigi Lenci e Giorgio Botti.

Nota di colore, infine, Ferrovie del Sud Est ha lanciato sulla propria pagina Facebook un sondaggio per la scelta del nome del treno dedicato al Salento. Le votazioni online si chiuderanno a fine mese.