Skin ADV

GOOGLE ADV

Lu Sposalizziu, ricordo di un tempo passato

Venerdì, 20 luglio 2018 - Autore/Fonte: Cinzia Dilauro - Categoria: Cultura

Proprio come in una vecchia foto in bianco e nero, di quelle in cornice appese nel salotto buono di casa, i personaggi de "Lu sposalizziu" tornano a Scorrano con il loro codazzo di invitati e tutto il carico dei ricordi. È l'associazione Teatro&Musica a riportare in piazza, giovedì 26 luglio, la meticolosa ricostruzione del matrimonio di una volta, un evento spettacolarizzato dal titolo "Ricordi di un tempo passato", che consente di immergersi completamente nelle atmosfere degli anni '50 e '60.

La rappresentazione, che coinvolge il pubblico come veri e propri invitati alle nozze, mancava dalle scene da qualche anno ma il direttore artistico Corrado Musio, tenacemente, la ripropone convinto che sia "Un modo per onorare così i nostri padri, i nostri nonni, le generazioni che molto tempo fa hanno lavorato e sofferto per costruire ai propri figli, a tutti noi, una vita migliore".

E si torna indietro nel tempo vivendo da protagonisti, o comparse rispetto agli sposi, il matrimonio salentino con tutti i crismi. Si comincia con un video che raccoglie alcune testimonianze di persone anziane che ricordano perfettamente come si svolgevano le nozze di allora: i partecipanti possono ammirare la dote della sposa, ascoltare la serenata e, dopo la funzione religiosa, partecipare al ricevimento che in quei tempi si teneva in casa o in locali affittati per l'occasione e dove i camerieri passavano con le "quantiere" piene di dolcetti e "cupeta", i liquori fatti in casa, "la pagnotta cu lla murtatella" e il vino locale, indispensabile per la declamazione di vari brindisi in rima.

La musica degli anni '60 e la commozione dei convitati fanno il resto, per una serata particolare a cena con la storia e un ricevimento originale a portata di mano. In alto i calici quindi a Scorrano, anzi, i vecchi "calicini", riempiti di profumato rosolio. Si brinda alla memoria di un passato che forse non tornerà più ma concede ancora dolci attimi di nostalgia.

L'appuntamento è a Scorrano in piazzetta Municipio, alle 21. Per prendere parte allo spettacolo è necessaria la prenotazione. Info: 320/6061052.

Torna a inizio pagina

ClioCom © copyright 2018 - Clio S.p.A. Lecce - Tutti i diritti riservati