Skin ADV

GOOGLE ADV

Nuovi Mondi, quando l'arte è solidale

Sabato, 16 febbraio 2019 - - Categoria: Cultura

È possibile un futuro migliore? E, soprattutto, che ruolo ha l'arte nel percorso verso la costruzione di un mondo più solidale e umano? È quanto si dibatte con "Nuovi mondi", tavola rotonda accolta negli spazi del Convitto Palmieri a Lecce sabato 16 febbraio alle 18, per immaginare, come recita il sottotitolo dell'evento, "la costruzione di comunità solidali tramite la cultura".

L'iniziativa, a cura della Cooperativa TAU e della Fondazione Casa della Carità di Lecce, in stretta collaborazione con il Polo bibliomuseale della Provincia di Lecce e la Regione Puglia, intende coinvolgere enti pubblici, associazioni, soggetti privati e singoli cittadini in un confronto aperto e partecipativo sulle possibilità tangibili e concrete che esistono attualmente nel territorio pugliese, allo scopo di analizzare il rapporto tra cultura e progettualità solidali, creare incontri tra domanda e offerta e fare rete.

Ospite della tavola rotonda è Nuria Sanz, direttore Unesco Messico e responsabile del Forum Mondiale sulla costruzione di comunità solidali tramite la cultura. Tra gli altri relatori, anche Luigi De Luca, direttore del Polo bibliomuseale di Lecce, Monsignor Michele Seccia, vescoco di Lecce, Alessandro Valenti, regista e sceneggiatore, membro del Forum mondiale sulla costruzione di comunità solidali tramite la cultura, Simona Abate, coordinatrice servizi Fondazione Casa della Carità di Lecce.

L'idea nasce dai due soggetti organizzatori, per fare rete e mettere a frutto il percorso già svolto nella città di Lecce. La Fondazione Casa della Carità, infatti, nata dalla volontà del vescovo Seccia, accoglie 80 persone al giorno per la mensa e dispensa servizi di assistenza legale, accoglienza notturna e attività culturali, impiantata nel centro storico ma anche "in piena periferia esistenziale". La cooperativa sociale TAU si occupa dell'inserimento al lavoro di persone emarginate e socialmente svantaggiate, offrendo la possibilità di un riscatto attraverso un percorso professionale.

Al termine dell'incontro, dopo un rinfresco, si esibirà il gruppo Les Trois Lézards (Roberto Chiga, Emmanuel Ferrari e Giovanni Chirico).

Info: 339/6803360 (Simona Abate); 329/1888766 (Paola Rizzo)

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica