Skin ADV

GOOGLE ADV

Oltre la Resistenza la primavera della Puglia ribelle

Mercoledì, 14 marzo 2012 - - Categoria: Attualità

Dalla memoria dei partigiani, la Puglia ribelle. Ricco il calendario delle iniziative promosse dall'Anpi Lecce, l'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia che, dal 1944, si batte in favore della libertà e della democrazia operando nel solco della Costituzione e della memoria della Resistenza.

Si parte martedì 20 marzo con la proiezione presso lo Spazio Zei di Lecce, alle 18, del film documentario "Benny vive" che narra le vicende del giovane comunista Benedetto Petrone, assassinato da una squadraccia missina nel '77 a Bari. Il regista del docu-film Francesco Lopez e Pasquale Martino del comitato provinciale Anpi Bari interverranno in un dibattito sul tema "Puglia ribelle: movimenti antifascisti nella Puglia degli anni di piombo".

Un corteo sfilerà per le vie del centro storico leccese mercoledì 21 marzo, in occasione della XVII Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie. Il raduno è previsto a Porta Napoli alle 9.30 mentre a Palazzo dei Celestini si terrà la commemorazione dei salentini vittime delle criminalità organizzata.

Promossa dall'Unesco, la Giornata Mondiale della Poesia animerà il maniero fortificato di Acaya, frazione di Vernole. In collaborazione con l'Associazione per la Salvaguardia e lo Sviluppo di Acaya (Assa) e la Lega Internazionale delle donne per la pace e la libertà (Wilpf), l'Anpi Lecce propone per venerdì 23, sabato 24 e domenica 25 marzo la manifestazione culturale "Sono nata il 21 a primavera". Reading, convegni e incontri presso gli istituti di istruzione secondaria coinvolgeranno poeti salentini e autori in erba.

Info: 0832/348552, 329/8794140.

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica