Premio fotografico a una meraviglia del mare cesarino

Martedì, 27 agosto 2019 - - Categoria: Ambiente

Una spettacolare "posa" di un verme marino sul podio del "Wiki loves earth Italy 2019". Ad immortalarla Roberto Strafella, socio dell'associazione "Salento sub underwater photography", che ha conquistato il secondo posto in uno dei contest più importanti del pianeta, promosso da Wikipedia e coordinato da Wikipedia Italia, col suo scatto realizzato nelle acque dell'Area Marina Protetta di Porto Cesareo, durante un concorso subacqueo "Salento Sub" tenutosi nello scorso giugno. È un animale sottomarino denominato scientificamente "Bispira volutacornis", appartenente alla classe dei Policheti ad aver conquistato gli utenti di tutto il mondo. Il contest ha infatti coinvolto molti utenti nella preziosa attività di documentazione fotografica delle risorse naturali di tutto il territorio, con l'obiettivo di renderle patrimonio condivisibile comune è universale. Il Wle, ha come obiettivo quello di valorizzare le aree naturali protette di tutto il mondo. Le immagini dei partecipanti vengono caricate infatti sulla piattaforma wikimedia commons collegata Wikipedia.

È stato il successo raggiunto dal contest con numeri importanti: ben 37 nazioni partecipanti, circa 810mila le foto inviate e ben 8700 i fotoreporter partecipanti. Da evidenziare infine, per comprendere l'importanza del risultato ottenuto da Strafella, che gli scatti posizionatisi nelle prime 10 posizioni del Wiki loves earth Italy 2019, parteciperanno al contest internazionale che si svolgerà nel prossimo mese di settembre. Scatti che saranno valutati da una giuria internazionale che decreterà i vincitori tra quelli effettuati nelle aree marine protette di 37 paesi del mondo saranno le vincitrici