Skin ADV

GOOGLE ADV

Con Open Days e Discovering
la Puglia è aperta in ogni stagione

Giovedì, 28 novembre 2013 - - Categoria: Speciale Regione Puglia

Non solo mare e sole. Da anni la Puglia accoglie visitatori e turisti con un'offerta che alla bellezza della natura unisce arte e cultura, colori, profumi e sapori per una vacanza tutta da vivere nel segno delle emozioni: la "Puglia experience" è indimenticabile. Una promessa da mantenere per rafforzare l'immagine del brand nel segno della qualità dell'accoglienza e dell'ospitalità.

Ecco allora Puglia "Open Days" e "Discovering Puglia", due programmi accomunati dalle "aperture straordinarie per una Puglia fuori dall'ordinario", realizzati dalla Regione Puglia con Pugliapromozione che può contare su numerosi partner istituzionali e privati. Un ricco carnet di attività gratuite, tante e per tutti, in contemporanea nell'intera regione: in riva al mare, nel borgo antico di paesi piccoli e grandi, nei parchi e in masseria.

"Open Days" da luglio a settembre propone un lungo fine settimana: un giorno i tour in bus tra cantine, frantoi e masserie; poi la giornata dedicata alle attività nella natura, infine quella in cui è protagonista il patrimonio culturale. I numeri dell'ultima edizione sono eloquenti: 179 comuni pugliesi interessati, 334 luoghi accessibili, 205 operatori coinvolti, 390 guide, 3.210 attività per circa 10mila ore. In luglio e agosto sono stati122mila i visitatori che hanno invaso ogni angolo di Puglia per scoprire e assaporare colori, profumi e sapori autentici.

Ma c'è "un mondo di cose da fare. Che non hai mai fatto" anche da ottobre a giugno, quando "Discovering Puglia" completa lo sforzo della Regione di mettere a regime un sistema di organizzazione turistica durante tutto l'anno. Qui si gioca una partita importante: mettere in rete una serie di servizi gratuiti e di prodotti turistici destinati a rimanere nel tempo, accresce l'appeal della Puglia e crea opportunità di nuove professioni.

Visite guidate, lezioni di pizzica, cucina, ricamo e vecchi mestieri, degustazioni di prodotti tipici e improvvisazioni teatrali, laboratori creativi e di educazione ambientale ci dicono che c'è fermento, dal Gargano alla Puglia Imperiale, dal Barese al Salento, dalla Magna Grecia alla Murgia.

Discovering Puglia e Puglia Open Days, progetti coordinati da Stefania Mandurino, coinvolgono in un grande sforzo organizzativo, oltre che gli assessorati al Turismo, alle Risorse agroalimentari e alla Qualità del territorio della Regione Puglia, il Ministero dei Beni e delle Attività culturali, l'Anci, la Conferenza episcopale pugliese, i Parchi nazionali e regionali, l'Unpli Pro Loco, il Movimento Turismo del Vino, Puglia in Masseria, Ens Puglia. In Puglia, dunque, fare sistema non è solo uno slogan, ma una realtà.

www.opendays.viaggiareinpuglia.it
www.discovering.viaggiareinpuglia.it

LE ALTRE NOTIZIE DELLO SPECIALE REGIONE PUGLIA

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica