Skin ADV

GOOGLE ADV

Conversazioni sul Futuro: il successo della sesta edizione

Martedì, 30 ottobre 2018 - - Categoria: Cultura

Lo striscione giallorosso, la sala di un cinema di periferia con la fila d'attesa, il coro "Forza Ilaria non mollare!", sono forse le immagini che hanno segnato di più la sesta edizione di Conversazioni sul Futuro, il festival organizzato dall'associazione Diffondiamo idee di valore, che si è svolto a Lecce dal 25 al 28 ottobre e che ha coinvolto circa 250 relatori in 100 appuntamenti in 30 differenti location della città.

Un'accoglienza calorosissima riservata a Ilaria Cucchi e all'avvocato Fabio Anselmo, ospiti ancora una volta delle platee leccesi, in questo caso per la proiezione di "Sulla mia pelle", la pellicola di Alessio Cremonini sul caso di Stefano Cucchi, e per un'appassionata discussione, quanto mai d'attualità, soprattutto dopo la recente svolta al processo che vede indagati tre carabinieri per l'omicidio di Stefano.

"Raccontare è lo strumento più importante che abbiamo", dichiara Ilaria alle telecamere del festival. Ed è proprio questo lo scopo della rassegna, delle tante, interessantissime conversazioni che hanno avuto luogo in questi quattro giorni: combattere il silenzio, portare avanti le tante battaglie che vogliono essere messe a tacere, ridare voce, un microfono, una platea a storie che, nel clamore e nel frastuono mediatico, rischiano di passare inosservate.

Ma non solo. Nell'estrema democratizzazione dei social e del mondo di internet, dove tutti, anche i meno qualificati, sembrano avere diritto d'opinione e di sentenza, il festival Conversazioni sul Futuro è anche l'occasione per ascoltare finalmente chi ha le carte in regola, e ne sa sicuramente qualcosa in più, per parlare di scienza, sociologia, attualità, giustizia, diritti umani e politiche internazionali. Assistere alle testimonianze di esperti, scienziati, ricercatori, studiosi, ascoltare i racconti di chi le conseguenze delle migrazioni le guarda ogni giorno negli occhi, le storie di chi la battaglia per il rispetto dei diritti umani l'ha vissuta in prima persona.

L'incontro con Ilaria Cucchi è stato uno dei tanti a essere sold out, nel ricchissimo programma del festival che, ancora una volta, si conferma una rassegna di altissimo valore qualitativo, per lo spessore dei temi trattati, l'autorevolezza degli ospiti coinvolti, la partecipazione della cittadinanza e l'accurata macchina organizzativa.

Tra le personalità d'eccezione, ci sono anche il fotografo Ferdinando Scianna, protagonista dell'appuntamento presso il Teatro Paisiello, o ancora lo scrittore Roberto Cotroneo, lo speaker Giorgio Lauro di "Un giorno da pecora", il presidente dell'ANPI Carlo Smuraglia, il regista Pif e i giornalisti Marco Damilano e Marco Pratellesi.

Spazio anche alla scienza e all'attualità, con Federica Angeli, giornalista, i soccorritori delle ONG Sos Méditerranée e Proactiva Open Arms, i ricercatori Roberto Orosei ed Elena Pettinelli, tra i responsabili della scoperta dell'acqua su Marte, e Marco Cappato, impegnato nella battaglia a favore dell'eutanasia e del testamento biologico.

Tutta la città è stata coinvolta nel fermento generale, grazie alle tante iniziative, pensate per tutte le fasce d'età e per tutti gli interessi, dall'Officina dei bambini e delle bambine, a cura di Boboto, al pomeriggio in compagnia dei giovani programmatori di CoderDojo Lecce, la partecipazione dei teatranti di Astragali e Koreja e il coinvolgimento del Cinelab "Giuseppe Bertolucci" in sinergia con Apulia Film Commission.

Un festival che è stata anche un'opportunità e una vetrina importante per i numerosi operatori turistici, con oltre 300 pernottamenti in città, nelle tante strutture ricettive convenzionate, e circa 500 pasti a base di prodotti a km0 provenienti dalle masserie e dagli agriturismi della zona. Una vera e propria occasione di promozione turistica, in autunno inoltrato.

Gli organizzatori sono già al lavoro sulle prossime Conversazioni sul Futuro. L'edizione 2019 si terrà dal 24 al 27 ottobre.

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2018 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica