Skin ADV

GOOGLE ADV

Fare rete per crescere: dieci giorni alla Masseria Tagliatelle

Mercoledì, 13 marzo 2019 - - Categoria: Cultura

Si scrive community hub, si legge incubatore di talenti. Luoghi quanto mai necessari alla crescita sociale ed economica del tessuto urbano, dove conoscersi, fare rete, generare nuove idee e opportunità.

È quanto succede alla Masseria Tagliatelle a Lecce da giovedì 14 a sabato 23 marzo con l'attività sperimentale "CO-NET-WORKING, germogli di un community hub per la crescita", a cura del gruppo BinarioZero, un ciclo di incontri, seminari, tavole rotonde, rivolto a opertori del settore, liberi professionisti, ma aperto a chiunque voglia allargare il proprio network e le proprie conoscenze.

Per una decina di giorni, vale la pena allora spostare il proprio ufficio nel quadro verde della Masseria nel cuore del Parco delle Cave e approfittare degli spazi di co-working, assistendo a uno dei tanti incontri in programma.

Tra gli ospiti invitati, ci sono l'attore Ippolito Chiarello (14 e 15 marzo) con un laboratorio sul public speaking e le tecniche dell'orazione in pubblico; l'archeologa Giovina Caldarola (18 marzo) che racconta l'esperienza de La Capagrossa a Ruvo di Puglia; Rosa Vaglio (19 marzo) sul progetto di agricoltura sociale etica in Puglia con Sfruttazero; Ciccio Mannino (20 marzo), co-fondatore e presidente dell'associazione Officine Culturali di Catania impegnata nella valorizzazione dei beni culturali, ambientali e paesaggistici; Roberta Franceschinelli (21 e 22 marzo), responsabile dell'area cultura di Unipolis, fondazione d'impresa del Gruppo Unipol. Ideatrice e project manager delle attività legate al programma culturability.

Partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria scrivendo all'indirizzo mail: segreteria@masseriatagliatelle.it.

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica