Festival Armonia: dieci giorni di libri e incontri d'autore

Sabato, 04 maggio 2019 - - Categoria: Cultura

Pagine e incontri, libri per grandi e bambini, in borghi, palazzi e anche davanti al mare, due prestigiose collaborazioni e dieci giorni di autori e narrazioni. Si aggiunge il traguardo, significativo, dei cinque anni ai numeri e ai nomi del Festival Armonia, rassegna di "narrazioni in Terra d'Otranto", ideata dall'associazione culturale Narrazioni, con la Libreria Idrusa di Michela Santoro, vero e proprio avamposto letterario del Basso Salento, con la direzione artistica di Mario Desiati. Un festival giovane che vanta già sodalizi importanti, fra tutti quello con il più importante premio letterario italiano, il Premio Strega, gemellaggio sancito dalla partecipazione di tutti i finalisti alla kermesse, e quello con il Premio Calvino, con l'accoglienza del vincitore del premio nazionale per esordienti, che farà la sua prima uscita ufficiale proprio nel Salento.

Due i leitmotiv del festival quest'anno, che si svolge in diverse location tra Lucugnano, Tricase Porto e Alessano: lo "spirito d'armonia" di Girolamo Comi, a cui è dedicata la rassegna, che giunge quasi a coronare una primavera di riscoperta della figura del grande poeta di Lucugnano, la cui storica dimora, finalmente riaperta, accoglie parte delle attività; quindi la partecipazione dei tantissimi "Supereroi" della lettura, giovanissimi lettori, protagonisti attivi del festival, rappresentati da Davide Indino, giovane Alfiere della Repubblica, anche lui di Lucugnano. Ricchissima, infatti, la scaletta di Armonia Scuola, il programma del festival dedicato ai più piccoli, che coinvolgerà in avvincenti maratone di lettura gli alunni delle scuole primarie e secondarie di Alessano, Castrignano del Capo, Gagliano del Capo e Specchia, con incontri in compagnia di professionisti del settore e scrittori, tra cui Francesco Carofiglio, Simona Toma, Nadia Terranova e Alberto Giammaruco. E non mancano, come di consueto, gli incontri di Armonia Kids, laboratori pomeridiani rivolti ai bambini dai 4 ai 9 anni.

Sempre a proposito di bambini ed educazione alla lettura lettura, "Leggere: chiave di cittadinanza. Pratiche innovative di lettura consapevole" è il titolo del corso di formazione gratuito, organizzato dall'associazione "Vele Racconto", che prende il via proprio con il festival Armonia che accoglie Martina Russo, redattrice della rivista Andersen, promotrice del più importante premio italiano di letteratura per ragazzi, e Nicoletta Gramantieri della Biblioteca Salaborsa di Bologna.

Anche quest'anno poi, in programma il concorso letterario "Spirito d'Armonia", rivolto agli allievi degli istituti superiori della Provincia di Lecce. I racconti saranno poi pubblicati in una raccolta curata ed edita dalla casa editrice Il Raggio Verde.

Aspetti, questi, che rafforzano l'idea del festival, "importante come evento in sé", ha precisato il direttore artistico Mario Desiati, che ha rimarcato la rilevante collaborazione con i due più importanti premi nazionali, utili a conoscere il panorama letterario italiano, "ma soprattutto per quello che il festival lascia sul territorio, grazie all'incontro con le scuole e alla formazione dei giovani lettori. Molti di loro, come Davide Indino, parte attiva nell'organizzazione".

Ha una scaletta densa di appuntamenti la prima giornata, venerdì 17, che inizia con un appuntamento dedicato all'editoria per l'infanzia, in collaborazione con la rivista Andersen, che organizza l'atelier "Narrare con le immagini: libri illustrati e silent book", presso la Biblioteca Comi a Lucugnano.

Tra gli ospiti della prima tranche del festival, sino al 19 maggio, ci sono Walter Cerfeda, Melissa Panarello, Francesco Gungui, Elena Rausa, Elena Stancanelli. È dedicata, invece, agli incontri Strega, la seconda tranche del festival, che inizia venerdì 24 e vede ospiti anche quest'anno tutti i dodici finalisti dell'ultima edizione del premio, con singole presentazioni.

La quinta edizione del Festival Armonia è stata presentata a Lecce, nel cuore della mostra su Girolamo Comi, allestita nella biblioteca provinciale "Nicola Bernardini". Oltre agli organizzatori, hanno preso parte Luigi De Luca, responsabile del polo Bibliomuseale di Lecce e la scrittrice e filosofa Michela Marzano, salentina di origini, impegnata nel tour di presentazione del suo nuovo romanzo, "Idda", ambientato proprio nel Salento.

Info: 347/6406614.
Programma nei dettagli: www.festivalarmonia.it