Skin ADV

GOOGLE ADV

Il mondo vegan a raccolta ad Acaya

Lunedì, 26 agosto 2019 - - Categoria: Cultura

Il veganismo è più che un semplice concetto legato all'alimentazione. È l'idea di muoversi in sintonia con l'universo circostante, è la volontà di entrare in sinergia con le forze che regolano il mondo, è il piacere di coniugare le tematiche della salute a quelle della sostenibilità ambientale alle discipline olistiche. Su queste premesse inizia la quinta edizione del Cosmic Vegan Fest, da mercoledì 28 a venerdì 30, tra il castello e la poetica piazza di Acaya, dopo le precedenti tappe di quest'anno, in Argentina e a Matera.

Acaya diventa location ideale, per una rassegna ricca di appuntamenti, circa 80 iniziative, conferenze, workshop, spettacoli, concerti, cerimonie, meditazioni e un'area benessere, mostre e installazioni di tipo spirituale-energetico. Il via viene dato alle 18 di mercoledì 28, con la conferenza della dottoressa Marilù Mengoni e i benefici dell'alimentazione a base vegetale, seguita da lezioni di biodanza e i gong planetari con massaggio sonoro. Dopo la conferenza sciamanica di Agustìn Chaman, la giornata termina con il concerto di Pejman Tadayon, tra musiche sacre e mistiche.

Giovedì 29, il concerto-intervista dei fondatori dei Radiodervish, Nabil Bey e Michele Lobaccaro, che raccontano, tra parole e canzoni, il loro singolare percorso artistico, non è che l'evento di chiusura della seconda giornata, tra il castello e la piazza di Acaya. Gli appuntamenti in programma, infatti, sono davvero tanti, dal workshop con Pejman Tadayon sulle danze sufi e sui diversi strumenti musicali percussivi all'incontro con il regista "olistico" Thomas Torelli, fino al seminario della dottoressa Gabriella Gravilli su "Come fare pace nelle lenzuola. Luci e ombre nelle dinamiche di coppia e nella sessualità". All'interno del castello in programma mostre e installazioni di tipo spirituale-energetico. 

Venerdì 30, grande attesa per il concerto dei Ghetonìa, uno dei principali gruppi folk e tradizionali del territorio, accolti nel centro storico di Acaya. Il concerto (seguito da Silvio Carella con l'handpan e dal dj set San Cosmic) chiude ufficialmente la quinta edizione del Cosmic Vegan Fest. Tra le varie iniziative della giornata, si segnalano poi gli attesi interventi di Daniele Cavallo sul riconoscimento dei talenti, del "vedaguru" Shajeer sulle diverse culture tribali e la cura con le erbe, e la presentazione (alle 20) del nuovo progetto cinematografico di Cosmic Community, dal titolo "Terra fertile e d'abbondanza".

Il programma completo su www.cosmicveganfest.it.

Info: 0832/1826777.

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica