Skin ADV

GOOGLE ADV

Masseria Tagliatelle: domenica l'incontro conclusivo e la scelta dei progetti

Venerdì, 12 ottobre 2018 - - Categoria: Cultura

Partecipazione, dialogo, progettazione e via libera alla fantasia e all'immaginazione dei bambini. Sono state tre settimane ricche e intense, quelle che hanno portato nuova vita all'interno degli ambienti della Masseria Tagliatelle Lecce, protagonista di un'innovativa strategia di riqualificazione urbana che ha coinvolto in prima persona cittadini ed esperti.

Si chiudono domenica 14, alle 9.30, presso le Officine Cantelmo, i laboratori di partecipazione urbana, promossi dall'Assessorato alla rigenerazione e innovazione sociale del Comune di Lecce, con un incontro conclusivo in compagnia del sindaco Carlo Salvemini, dell'assessora Rita Miglietta, del curatore dei laboratori Ledo Prato e dei partecipanti divisi in gruppi di lavoro, con la presentazione dei lavori e delle idee venute fuori in questi giorni.

Ai tre gruppi le cui idee saranno giudicate le più sostenibili e innovative, sarà assegnato un premio di 8mila euro da utilizzare secondo un programma condiviso con l'Amministrazione Comunale per attività di valorizzazione della Masseria e del quartiere, per un periodo massimo di 90 giorni.

La Masseria ha origini cinquecentesche ed è situata all'interno del parco urbano delle ex cave di Marco Vito, disegnato da Alvaro Siza. Al suo interno, è custodito il prezioso Ninfeo delle Fate, struttura ipogea dall'altissimo valore storico e architettonico, un tempo probabilmente edificio termale.

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2018 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica