Skin ADV

GOOGLE ADV

SalentoinBus 2019: da giugno a settembre, sulle coste e nell’entroterra

Giovedì, 23 maggio 2019 - - Categoria: Attualità

Dieci linee principali, una delle quali nuova, 17 secondarie, quattro mesi di servizio, biglietti acquistabili on line e integrati con le altre tratte e con altri vettori (Ferrovie del Sud Est e Stp Brindisi). Abbraccia l'intera estate salentina, e gran parte del territorio, SalentoinBus, il servizio di trasporto pubblico estivo ideato e organizzato dalla Provincia di Lecce per assicurare la mobilità dei residenti e dei turisti su tutto il territorio salentino. Lo hanno illustrato il presidente della Provincia di Lecce Stefano Minerva e il direttore generale dell'ente Gianni Refolo.

Si parte, ovviamente a corse ridotte, dal primo di giugno, per poi intensificare linee e orari, nei mesi di luglio e agosto, fino a ridursi nuovamente nel mese di settembre.

Ad allargare il servizio della scorsa estete è stata introdotta una nuova linea, che attraversa il comune di Galatina (direzione Gallipoli - Pescoluse), nell'ottica di garantire il raggiungimento sì delle principali località balneari, ma al tempo stesso per dare ai turisti di visitare l'entroterra e scoprirne le bellezze. È una delle novità di quest'anno, insieme all'app MyCicero, che dà la possibilità di acquistare i biglietti on line, da sito web oltre che da smartphone, e un biglietto unico integrato su tratte disponibili sulla stessa piattaforma. 

Per le fermate a Lecce, capolinea anche quest'anno è il City terminal (piazzale Carmelo Bene), da dove sarà possibile raggiungere, con le navette disponibili o le linee urbane, gli aeroporti di Brindisi e Bari e la stazione di ferroviaria di Lecce, per integrarsi con i mezzi a lunga percorrenza.

"Anche quest'anno siamo riusciti a confermare SalentoinBus, un progetto strategico fondamentale per il nostro territorio", ha dichiarato il presidente della Provincia di Lecce Stefano Minerva, "abbiamo preso tutto ciò che di buono è stato fatto in questi anni, confermando il periodo e cercando di ottimizzare il servizio con alcune novità anche tecnologiche. Abbiamo aggiunto, in via sperimentale, la tratta di Galatina, una delle città più importanti della provincia di Lecce, esclusa da questo percorso". Parla di numeri, anche in prospettiva il direttore generale Gianni Refolo, "come ente provinciale siamo in regime di proroga dei servizi fino a giugno 2020, quindi, il nuovo servizio della programmazione delle corse, pur avendo un'impostazione analoga a quella degli anni precedenti, ha necessità per forza di essere inserita in questo quadro complessivo del Piano di Ambito. Noi oggi facciamo 530mila chilometri con SalentoinBus nei quattro mesi estivi, ma abbiamo previsto l'inserimento stabile delle corse per circa 900mila chilometri".

Queste le 10 linee principali:

Linea 101: Lecce – Torre dell'Orso – Otranto

Linea 102: Gallipoli – Maglie

Linea 103: Maglie – Santa Cesarea - Castro – Marina di Andrano

Linea 104: Lecce – Porto Cesareo – Gallipoli

Linea 105: Otranto – Santa Cesarea Terme – Castro – Santa Maria di Leuca

Linea 106: Lecce – Maglie – Otranto

Linea 107: Lecce – Maglie – Tricase – Santa Maria di Leuca

Linea 108: Lecce – Gallipoli – Santa Maria di Leuca

Linea 109: Galatina – Gallipoli – Pescoluse

Linea 110: Porto Cesareo – Riva degli Angeli

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica