Skin ADV

GOOGLE ADV

Valladolid: la Settimana Santa di Puglia arriva in Spagna

Giovedì, 14 marzo 2019 - - Categoria: Cultura

La città vestita a lutto. Il tempo che sembra essersi fermato. Il dolore che irrompe nella strada, in attesa che la vita torni a trionfare. Si chiama "Plenilunio di primavera", il progetto itinerante promosso da FeArT e Puglia Autentica in collaborazione con Regione Puglia e Pugliapromozione, che esordisce a Valladolid con la mostra fotografica che racconta i riti della Settimana Santa in 17 città pugliesi.

Dal 15 al 24 marzo, la mostra è allestita al Palazzo Reale di Valladolid, una città scelta per le ancestrali tradizioni pasquali. L'esposizione comprende immagini che, dal Salento al Gargano, raccontano la Settimana Santa di Andria, Bisceglie, Molfetta, Bitonto, Ruvo di Puglia, Corato, Canosa di Puglia, Conversano, Noicattaro, Valenzano, Francavilla Fontana, Troia, Vico del Gargano, San Marco in Lamis, Gallipoli, Taranto e Pulsano. Un rosario di immagini che parlano di fede e rituali rimasti immutati da secoli, dai "pappamusci" di Francavilla alle "fracchie" di San Marco in Lamis fino alle suggestive processioni in riva al mare di Gallipoli e Taranto. 

Insieme alla Puglia, ci sono le immagini dei riti di Valladolid, estremamente suggestive, con i confratelli in abito rosso e cappuccio a punta, gli splendidi e pregevoli crocifissi lignei, espressione del ricco Barocco spagnolo, immortalati negli scatti messi a disposizione da José Luis Alonso Ponga, direttore del Centro Internazionale degli Studi sulla Settimana Santa dell'Università di Valladolid, partner dell'iniziativa curata dal direttore scientifico Gaetano Armenio.

Il 16 marzo, chiude la mostra il concerto nella chiesa del Convento de los Agustionos Filiponos delle Voci delle Confraternite di Vico del Gargano e della Banda Davide delle Cese di Bitonto, che eseguirà una selezione di marce funebri pugliesi.

Dopo Valladolid, la mostra fa tappa presso la Galleria Nazionale della Puglia a Bitonto, il Museo Diocesano di Molfetta, per poi raggiungere Lecce a maggio.

 

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica