Skin ADV

GOOGLE ADV

Castro Marina


Calette e discese a mare solcano le belle scogliere di marina di Castro e dintorni. Le rocce proprio al di sotto della marina d'estate diventano accoglienti per i bagnanti pronti a tuffarsi in un mare dai colori cangianti, dal verde intenso sotto costa fino al profondo blu. Oltre agli scogli adiacenti allo stabilimento balneare che occupa una buona fetta della baia, anche il lato retrostante il porto turistico è frequentato da turisti e villeggianti, con il suo piano in cemento che diventa un luogo ideale da cui tuffarsi.

Per godere davvero di questo mare, però, l'unico modo è batterlo con un'imbarcazione, anche perchè qui ci sono alcune delle grotte più affascinanti del Salento. La più famosa è senza dubbio la Grotta della Zinzulusa, raggiungibile anche via terra (è distante 3 chilometri dalla marina di Castro, sulla litoranea in direzione di Otranto).

Dal mare si entra nella Grotta Palombara, dalle volte altissime, al fondo di un'ampia nicchia costiera. Deve il suo nome ai colombi che nidificano nelle fessure dei suoi massi. Le sfumature più intense di azzurro e verde cobalto dominano i riflessi inebrianti della Grotta Azzurra, ad alcune centinaia di metri dalla Zinzulusa, raggiungibile solo attraverso il mare. Entrarci è un'esperienza davvero suggestiva, in virtù della rifrazione della luce: i raggi del sole che penetrano all'interno danno alla grotta e alla sua acqua fredda e cristallina una luminescenza variabile.

Il porto di Castro, uno dei più bei approdi turistici del Salento, è piccolo ma accogliente (anche se a rischio quando ci sono violente mareggiate da sud/sud-est): si apre all'interno dell'ampia baia al riparo dai venti settentrionali e da ponente, ed è protetto dal mare da un molo artificiale. A lato del porto turistico, nell'insenatura proprio ai piedi della piazzetta centrale della marina, c'è il vecchio porticciolo, minuscolo e utilizzato soltanto da piccole barche da pesca oltre che canoe e pedalò.

- Vai sulla pagina facebook di quiSalento, clicca "mi piace" e vota la spiaggia (libera) più bella del Salento

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica