Skin ADV

GOOGLE ADV

Torre Specchia Ruggeri - San Basilio

Tra l'area naturale delle Cesine e San Foca, si aprono una serie di calette e spiagge, ad iniziare da Torre Specchia Ruggeri, località a cavallo fra i Comuni di Vernole e Melendugno. Proprio la torre, costruita nel 1568 con funzioni di avvistamento, segna il cambiamento del paesaggio costiero; finita la spiaggia con le dune, si inizia ad alzare la scogliera calcarea per dare vita a piccole insenature, lingue rocciose e minuscoli isolotti.

Le spiagge, tra cui quella più nota conosciuta come San Basilio, sono facilmente raggiungibili dalla litoranea. In teoria l'accesso con le auto verso il mare sarebbe inibito, ma è tollerata la sosta in diverse aree a ridosso delle spiagge. Piccoli stabilimenti balneari hanno occupato diverse baiette di sabbia protette da una scogliera alta pochi metri.

- Vai sulla pagina facebook di quiSalento, clicca "mi piace" e vota la spiaggia (libera) più bella del Salento

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica