Skin ADV

GOOGLE ADV

Web/La città senza fili in nove hot spot

La città si apre al web. E' un progetto sperimentale, ma inizia a prendere forma "Lecce Città Wireless", innovativa sperimentazione dei servizi di accesso alla rete internet con la creazione di isole Wi-Fi disseminate in punti strategici della città. Sono ben nove gli "hot spot" attivi sul territorio comunale (marine incluse, c'è San Cataldo), nell'ambito di un piano che prevede la creazione di altre dieci zone dove sarà possibile connettersi liberamente alla rete. Ad entrare nel progetto, che "costruisce un pezzetto di futuro", è il sito web che spiega lo sviluppo del piano promosso dal Comune di Lecce, grazie a Infocity-Infomobilità intelligente a servizio dei cittadini, con il coinvolgimento di Unione Europea, Presidenza del Consiglio-Dipartimento per gli Affari Regionali (Dar) e Regione Puglia, considerato uno tra i più importanti progetti di cablaggio wireless a livello nazionale. Navigando nel sito, essenziale e funzionale, si possono individuare con facilità i nove hot spot attivi ma anche i tre sportelli del Comune, tra cui quello turistico, dove poter richiedere la Wi-Fi Card (che sarà anche in distribuzione presso gli sportelli leccesi della Banca Popolare Pugliese). Già, perchè per poter accedere al servizio bisognerà comunque identificarsi attraverso la card, completamente gratuita, che viene rilasciata esibendo un documento di riconoscimento. Dal sito si scarica anche una vera e propria guida con le informazioni necessarie per navigare in rete.
www.leccecittawireless.it

(dicembre 2011)
Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica