Skin ADV

GOOGLE ADV

Zinzulusa

La Zinzulusa è una piccola insenatura a nord di Castro (da cui è distante 3 chilometri) che deve la sua fama alla presenza di una grande grotta accessibile dal mare attraverso un percorso sugli scogli. La Zinzulusa è una delle più importanti manifestazioni del carsismo costiero italiano, tra le grotte più affascinanti del Salento, sia per la posizione sia per la spettacolarità delle sue rocce.

Stalattiti e stalagmiti dalle forme più fantasiose (sono gli "zinzuli", in dialetto salentino gli stracci appesi) la fanno da padrone nel "corridoio delle meraviglie" mentre si resta incantati facendo ingresso nel "Duomo", una grotta ampia 24 metri molto buia, sul cui fondo c'è un piccolo lago.

Nello specchio d'acqua davanti alla grotta, che si apre come un'enorme bocca che si staglia su una scogliera alta ben 15 metri, ci si può tuffare per fare il bagno in un mare blu, anche se spesso c'è da fare attenzione alle numerose barche che si avvicinano alla costa. Sulla scogliera c'è una grande piscina dove ci si può bagnare in sicurezza quando il mare è grosso e risulta difficile scendere e risalire dagli scogli.

Per raggiungere la Zinzulusa, bisogna percorrere la litoranea tra Santa Cesarea e Castro e poi svoltare verso il mare seguendo le indicazioni. C'è una piccola area di parcheggio, da cui si prosegue a piedi sulla scogliera.

- Vai sulla pagina facebook di quiSalento, clicca "mi piace" e vota la spiaggia (libera) più bella del Salento

Torna a inizio pagina
ClioCom © copyright 2013-2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati - layout e grafica